UFFICIALE: Acqua Santagata sulle maglie di Caserta

UFFICIALE: Acqua Santagata sulle maglie di Caserta

Sarà Acqua Santagata il secondo sponsor presente sulla maglia della Pasta Reggia Caserta.

Sarà ancora una volta il marchio di acqua minerale Santagata a campeggiare sulle maglie della Juvecaserta. Confermando la volontà espressa già da tempo, infatti, il gruppo Ferrarelle ha ufficialmente rinnovato la partnership con il club bianconero individuando nel marchio Santagata il logo da apporre sulle maglie della Juvecaserta 2016/17.
L’acqua minerale Santagata, effervescente naturale, nasce nella località di Val d’Assano presso il Comune di Rocchetta e Croce, in provincia di Caserta. Attraversando depositi di tufo, originati dal vulcano di Roccamonfina, e rocce calcaree, l’acqua Santagata si arricchisce di sali minerali e sviluppa una delicata effervescenza naturale. È un’acqua minerale classificata come bicarbonato calcica ad effervescenza naturale per il significativo contenuto di calcio (280 mg/l), magnesio (22 mg/l) e di anidride carbonica naturale (2100 mg/l). Marchio storico campano, di proprietà del gruppo Ferrarelle, viene distribuita principalmente al Centro-Sud Italia, nella distribuzione moderna e nel canale tradizionale.
«Era già da tempo definito il rinnovo della collaborazione con il gruppo Ferrarelle – commenta il patron Iavazzi – perché c’era la comune volontà di aggregare quella che è una delle maggiori realtà industriali della nostra zona con la nostra società che, per storia, tradizione e risultati, rappresenta il maggior sodalizio sportivo della provincia di Caserta. Oggi, con la sottoscrizione formale del contratto, non abbiamo fatto altro che ratificare questa volontà comune».
«Con la sottoscrizione del contratto, la forma segue le intenzioni già da tempo espresse – dichiara Giuseppe Cerbone, direttore generale del gruppo Ferrarelle – e i tifosi vedono attivata un’alleanza affermata nell’interesse della tradizione sportiva cestistica della provincia di Caserta. Siamo usciti dalle logiche di pensiero del nostro business per dare un aiuto significativo e disinteressato alla squadra, in un momento delicato della sua storia. Questo è uno dei modi con i quali interpretare la nostra missione sociale e di elevare il valore della nostra presenza sul territorio ».

FONTE

Ufficio Stampa Juvecaserta

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy