Un superlativo Drake Diener guida Cremona al successo contro Bologna

Un superlativo Drake Diener guida Cremona al successo contro Bologna

Cremona vince contro Bologna e ribalta anche la differenza canestri. partita dal ritmo alto, decisa dalle triple di un clamoroso Drake Diener autore di 6/7 dalla distanza.

di Riccardo Vecchia

Cremona vince contro Bologna e ribalta anche la differenza canestri. partita dal ritmo alto, decisa dalle triple di un clamoroso Drake Diener autore di 6/7 dalla distanza. Bologna si affida troppo ai singoli e nel momento decisivo non riesce a dare la scossa al match. Cremona, pur con qualche brivido, difende il proprio bottino.

 

Quintetti:

Bologna: Lafayette, A.Gentile, Aradori, Baldi Rossi, Slaughter

Cremona: Johnson Odom, Ruzzier, Fontecchio, Martin,  Sims

 

Cronaca della partita:

1° Quarto: Partenza razzo, ritmo altissimo con Cremona che mette la testa avanti grazie ai punti di Henry Sims. Ale Gentile e Slaughter tengono in piedi la Virtus ma una tripla di Ruzzier porta la Vanoli sul +8 al sesto minuto. Coach Ramagli spende un time out e Bologna risorge; tre bombe della coppia Lafayette-Aradori con le Vu nere che impattano a quota 18. Il finale è un monologo biancoblù con Drake Diener che punisce da tre mentre il quarto si chiude sulla schiacciata di Kevin Martin sul punteggio di 23-18 per i locali.

2° Quarto Drake Diener infila due bombe in fila con la Vanoli che allunga fino al + 11. Bologna si smarrisce mentre Milbourne e Portannese puniscono portando Cremona fino al 34-30. La Virtus però reagisce grazie ai canestri in area, con Slaughter protagonista. La Vanoli non segna mentre pian piano Bologna accorcia trovando con Aradori il canestro che chiude la prima metà di gara sul punteggio di 37-35 per la Vanoli.

3° Quarto: Fontecchio e Sims trovano la via del canestro ma Bologna risponde e resta in scia. Al sesto minuto però la Vanoli alza il ritmo e con due fiammate della coppia Johnson Odom – Fontecchio vola sul +9. Lawson in area tiene a galla la sua squadra con alcuni canestri da sotto mentre si sveglia Johnson Odom che infila due triple consecutive propiziando un nuovo allungo dei locali. Il terzo quarto si chiude sul punteggio di 65-54 per Cremona

4° Quarto:Si scatena Drake Diener con tre bombe in fila, l’ultima da 9 metri che permette alla Vanoli di raggiungere il +15. Bologna non muore e spinta da Umeh prova a restare al passo dei locali ma le triple di Johnson Odom e Ruzzier mantengono il vantaggio di Cremona sulla doppia cifra a tre minuti dal termine. Ale Gentile prova con qualche canestro a ribaltare il match ma la Vanoli difende il proprio bottino fino alla fine. Il match si chiude sul punteggio di 91-78 per Cremona

MVP BasketInside.com: Drake Diener 20 punti 6/7 da tre punti, 2 assist

Vanoli Cremona 92-78 Segafredo Bologna

Vanoli Cremona: Johnson Odom 19, Martin 9, Gazzotti ne, Diener T, Ricci 4, Ruzzier 6, Portannese 6, Fontecchio 13, Sims 12, Diener D 20,  Milbourne 2 . All.Sacchetti

Virtus Segafredo Bologna: Gentile Ale 12, Umeh 13, Pajola, Baldi Rossi 3, Ndoja 7, Lafayette 8, Aradori 12, Gentile Ste, Lawson 11, Slaughter 12. All. Ramagli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy