Vanoli Basket: Conferenza stampa “Ruote a Canestro”

Vanoli Basket: Conferenza stampa “Ruote a Canestro”

Commenta per primo!

 

“Ruote a Canestro” – come ribadito da tutti i presenti alla conferenza stampa – intende sensibilizzare la società civile alla solidarietà verso le persone disabili. Il ricavato della manifestazione verrà devoluto dal Rotary per sostenere attività sportive per i disabili ed iniziative umanitarie.  Presente il sindaco di  Cremona Oreste Perri a fare gli onori di casa, sono intervenuti a portare il loro sostegno all’iniziativa anche il Prefetto Bruno Tancredi di Clarafond, il Questore Aldo Bufano, il Presidente Provinciale del Coni Achille Cotrufo, l’Assessore Regionale all’istruzione e formazione lavoro Gianni Rossoni, Giuseppe  Bresciani del Comitato Sport Paralimpico, Carlo Alberto Ghidotti per il Consiglio Provinciale, Antonio  Davò Presidente della Banca Cremonese e un dirigente del Gruppo Bossoni entrambi sponsor dell’iniziativa. La parola è poi andata ai rappresentanti delle due squadre che daranno vita all’iniziativa. Per la Vanoli Braga ha parlato il GM Flavio Portaluppi che, per prima cosa, ha riconfermato quanto l’U.S. Gruppo Triboldi Basket, anche grazie alla sensibilità del proprio Presidente Secondo Triboldi, sia stata felice di aderire a questa iniziativa, sostenendola con un ruolo attivo, e di seguito ne ha illustrato brevemente le regole. Per la Regia Basket è invece intervenuto il capitano Giovanni Zeni che ha spiegato ai presenti le differenze tecniche tra il basket classico e quello in carrozzina. In chiusura il Primario dell’Ospedale Giuseppe Verdi di Villanova, prof.  Humberto  Cerrel  Bazo, ha portato il suo saluto e il suo ringraziamento per l’iniziativa sottolineando il tutto con queste
parole: “Vogliamo continuare a rendere visibile l’invisibile e anche questo evento si inserisce in questo percorso. I disabili rispetto ai normodotati necessitano di più tempo e più spazio in qualsiasi situazione della normale vita quotidiana. Dobbiamo aiutarli in questo e l’esercizio fisico e lo sport diventano per loro elementi fondamentali “.
Infine il moderatore della conferenza stampa, nonché coordinatore dell’iniziativa, Alceste Bartoletti ha congedato i presenti dando appuntamento a tutti il 13 marzo al PalaRadi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy