Vanoli Braga Cremona: Domenica contro Sassari il PalaRadi va…. in bianco

Vanoli Braga Cremona: Domenica contro Sassari il PalaRadi va…. in bianco

Commenta per primo!

 

Incassata la prevedibile sconfitta con Milano, che ha dominato dall’inizio alla fine del match pur con un timido tentativo di recupero da parte dei ragazzi in bianco-blu, i tifosi si stanno organizzando per preparare la festa di fine campionato che, rispetto lo scorso, ha visto la salvezza con tre giornate di anticipo e che, forse con qualche innesto in più, avrebbe anche potuto avere un epilogo più lungo.

Ma nessuno ha voglia di recriminare nulla, gli episodi ci stanno e a fine campionato si bilanciano. Prima di pensare al prossimo anno (alcune voci già circolano ma non vogliamo anticipare nulla) si vuole rendere omaggio ad una società, a tutto lo staff tecnico ed a tutti i giocatori che, quest’anno, dalla prima all’ultima partita hanno giocato a viso aperto contro tutti, quasi mai sfigurando (con Siena in casa all’esordio del campionato si è perso di soli 3 punti e solo nei minuti finali, tanto per citarne una) e per questo vanno ringraziati, come già è stato fatto ieri sera a fine partita, durante i saluti finali in cui i numerosissimi tifosi accorsi da Cremona in un turno infrasettimanale, indipendentemente dal risultato.

Per organizzare al meglio questa festa, si richiede a tutti quanti verranno al palazzetto di indossare una maglietta, una camicia, una canottiera, insomma… qualsiasi cosa sia, BIANCA. All’interno del PalaRadi, poi, sarà distribuito il materiale che costituirà la coreografia generale di saluto.

Chiaro che ci si troverà di fronte una squadra che, all’esordio in A1 e con concrete possibilità di qualificarsi ai play-off, non avrà voglia di ergersi ad agnello sacrificale, e quindi sarà partita vera, dal primo all’ultimo istante, e per tutti i 40 (o più) minuti, bisognerà che il pubblico casalingo si erga a vero 6° uomo come è in grado di fare, per poi uscire nel piazzale e concedersi la meritata festa con i propri beniamini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy