Varese-Bologna, sala stampa: le parole di Paolo Moretti e Giorgio Valli

Varese-Bologna, sala stampa: le parole di Paolo Moretti e Giorgio Valli

Coach Moretti: Abbiamo fatto un grande secondo quarto che ha rotto la partita e ci ha fatto prendere un margine importante ampiamente giustificato dal gioco e dal grande equilibrio che abbiamo avuto. Poi i primi due minuti del terzo quarto sono stati particolari: abbiamo costruito 5-6 ottimi tiri ma li abbiamo sbagliati e chi sbaglia paga. Abbiamo subito il ritorno di Bologna e loro hanno trovato fiducia. La partita è rimasta sempre nelle nostre mani ma con un equilibrio che non si è mai spezzato. Siamo comunque contenti per la vittoria, arrivata contro una squadra contro Bologna. Una vittoria che fa classifica quindi avanti cosi. Coach Valli: Le statistiche dicono poco, dicono che le squadre hanno giocato meglio in attacco che in difesa. Varese non ha segnato nel secondo tempo da tre e questo perché abbiamo alzato il livello difensivo. Se a questi livelli si regala un quarto si è sempre costretti a inseguire. Siamo stati penalizzati dai falli di Pittman, ma comunque la mia squadra deve alzare il livello mentale, soprattutto in trasferta. Non siamo ancora maturi per rimanere concentrati per 40’ in campo. Molti miei ragazzi non hanno questa durezza, dobbiamo lavorare e questo dobbiamo trovarlo nella nostra testa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy