Varese – Brescia, la sala stampa: le parole di Moretti e Diana

Varese – Brescia, la sala stampa: le parole di Moretti e Diana

Il commento di Moretti e Diana al termine del derby lombardo che ha visto Brescia superare Varese

Commenta per primo!

Le parole di coach Moretti e Diana al termine di Openjobmetis Varese-Germani Basket Brescia:

Il primo a prendere la parola è il coach di casa:
«Stasera le statistiche rendono abbastanza merito a quello che è stato lo sviluppo di una partita molto equilibrata in cui tante voci tra noi e Brescia sono sul filo dell’equilibrio. In partite come queste episodi favorevoli o sfavorevoli possono decidere in un senso o nell’altro il risultato finale. Questa sera abbiamo giocato un primo quarto eccellente sotto tutti i punti di vista nel quale abbiamo concesso poco coprendo bene l’area e attaccando con velocità e ritmo. Nel secondo quarto, quando sono iniziate le rotaizoni, ci siamo adagiati e siamo andati in difficoltà e dall’intervallo in poi la partita è girata sempre sul grande equilibrio. Il numero che più inquadra l’andamento dei secondi venti minuti è la percentuale azzerata nel tiro da tre punti. Un dato negativo che in casa purtroppo non fa vincere le partite».

Fonte: Pallacanestro Varese

Interviene quindi Diana:
“Prima di tutto voglio dedicare questa vittoria ad Alessandro Cittadini: il fatto che non sia più con noi ci rende tristi, per un giovane allenatore come me aver avuto in squadra un giocatore come lui è stata una fortuna incredibile. È stato un esempio per tutti e se oggi siamo a questo punto è anche merito suo. Vincere su questo campo la considero un’impresa, frutto di un rendimento che si è alzato nelle ultime due settimane. La chiave della partita è stata la nostra difesa, che è stata brava a non far prendere mai ritmo ai nostri avversari. Nelle giocate finali, poi, abbiamo mostrato anche il nostro talento, mettendo quei tiri che anche un po’ per sfortuna non erano entrati in precedenza”.

Fonte: Basket Brescia

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy