Varese-Brindisi, la sala stampa: le parole di Moretti e Sacchetti

Varese-Brindisi, la sala stampa: le parole di Moretti e Sacchetti

Le parole dei due coach al termine del match tra Varese e Brindisi che ha visto la vittoria dei padroni di casa

Commenta per primo!

Le parole di coach Paolo Moretti al termine di Openjobmetis Varese-Enel Brindisi:

«Non sono contento della prestazione che non mi soddisfa appieno. Costruiamo e produciamo gioco in quantità straordinaria, ma tutto questo si traduce in sofferenza per troppa superficialità e ci complica le cose. Oggi abbiamo anche concesso troppi punti facili anche se di fronte avevamo una buona squadra che ha giocato una gara di livello. Dobbiamo migliorare ancora molto perchè partite come queste vanno portate a casa prima se no alla lunga diventa complicato. Sono orgoglioso dello spirito di gruppo della squadra e del lavoro di gruppo dove tutti sono utili e importanti per farci vincere le partite»

E quelle di coach Meo Sacchetti:

«Visto come sono finiti i regolamentari, potevamo sicuramente vincere. Abbiamo pagato un po’ di stanchezza nel terzo periodo, ma comunque non abbiamo demeritato. Poi il canestro di Kangur ci ha tagliato le gambe; potevamo fare fallo prima su Maynor, ma su Kangur l’unica scelta era lasciarlo tirare per non regalare tre tiri liberi»

Sito Uff. Pall. Varese

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy