Varese programma il futuro: Alberani o Arrigoni?

Varese programma il futuro: Alberani o Arrigoni?

Dopo i recenti scossoni societari, le acque si sono ormai calmate dopo i passi indietro della coppia Vescovi-Pozzecco e l’arrivo di coach Caja. Le due vittorie casalinghe con Roma e Cremona hanno scacciato le paure e allora la società di Piazza Montegrappa comincia a programmare il futuro per colmare quel vuoto lasciato dall’ormai ex GM. Nicola Alberani (in uscita da Roma) e Bruno Arrigoni (in uscita da Bologna), sembrano al termine delle loro rispettive avventure. Se ieri da una parte La Prealpina ha ventilato un interessamento della società biancorossa per l’ex canturino, oggi Gazzetta e Corriere rilanciano scommettendo sull’uscita di Alberani da Roma (con ancora un anno di contratto) per approdare ai piedi del Sacro Monte. Il toto “chi rimarrà il prossimo anno” a Varese è già partito, ma giustamente la società vuole prima una guida che scongiuri gli errori di pianificazione in cui l’Openjobmetis è incappata in questi ultimi due anni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy