Venezia spara da 3, ma i record sono di Haynes e Tonut

Venezia spara da 3, ma i record sono di Haynes e Tonut

Continua la marcia della Reyer.

di La Redazione

Quinta vittoria consecutiva per la Reyer Venezia che supera in casa la Segafredo Virtus Bologna e rimane in testa alla classifica. Per la squadra di De Raffaele arriva la miglior prestazione da tre punti della stagione grazie al 57.9%. In campionato solo Brescia ha fatto meglio tirando con il 58.3% contro Trieste alla terza giornata. Venezia è la squadra con la miglior media dalla lunga distanza in queste prime cinque gare con il 46.9%, precede Milano (42.4%%) e Torino (40.4%).
Per Stefano Tonut gara quasi perfetta con solo due errori al tiro (4/5 da due punti, 4/5 da tre e 1/1 ai liberi), è la terza gara consecutiva in doppia cifra per la guardia di Venezia. Per Tonut record stagionale per valutazione grazie al 23 fatto registrare e terza prestazione di sempre. Suo record personale rimane il 35 realizzato nella stagione 2016/17 alla prima giornata contro Cantù.

Haynes

Con i quattro assist confezionati nella partita vinta contro la Virtus Bologna, Marquez Haynes, capitano dell’Umana Reyer, è diventato il giocatore leader nella storia del Club in questa particolare statistica (conteggiata a livello di Lega dalla stagione 1975/1976). Marquez è arrivato a quota 292 assist, davanti a Sergio Mastroianni (291) e a Drazen “Praja” Dalipagic (290).
Complimenti Quez!

“E’ un grande onore essere il miglior assist-man nella storia della Reyer Venezia – il commento di Marquez Haynes. – In questo Club hanno giocato tanti grandi giocatori, in particolare tanti playmaker forti, e per questo è davvero bello essere parte di un record societario. Insieme a compagni e staff continuerò a lavorare per scrivere altre pagine della storia dell’Umana Reyer, cercando di conquistare ancora vittorie e titoli come abbiamo fatto in questi anni”.

 

Uff.stampa Legabasket e Reyer Venezia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy