Venezia – Torino, la sala stampa: le parole di De Raffaele e Vitucci

Venezia – Torino, la sala stampa: le parole di De Raffaele e Vitucci

Le dichiarazioni dei coach dell’Umana Reyer e della Fiat Auxilium.

Commenta per primo!

Walter De Raffaele (Umana Reyer Venezia)

“Una vittoria importante che ci permette di allungare la striscia positiva di 5 successi tra campionato e coppa. Abbiamo meritato: dopo questa settimana di lavoro intenso, i ragazzi hanno dato il massimo. Non è stato facile giocare contro la zona per molti minuti. Andremo in Turchia per vincere, dovremo essere consistenti e avere maggiore costanza rispetto a stasera: servirà una prestazione più completa per strappare la vittoria sul campo del Pinar. I ragazzi meritano, comunque, un applauso per quanto fatto oggi dopo una settimana di lavoro in cui abbiamo cercato di mettere benzina per il finale di stagione.”

Francesco Vitucci (Fiat Torino Auxilium)

“Siamo arrivati qua con assenze importanti. Il nostro 1° quarto è stato negativo, nel 2° periodo abbiamo trovato fiducia nei nostri mezzi e l’ingresso di Cuccarolo ci ha permesso di rientrare in partita. Nel 3° quarto loro hanno fatto il break decisivo arrivando anche poi a +27, poi noi siamo stati bravi a tornare con il carattere fino a -10. L’infortunio alla caviglia di Wilson ha scoraggiato la squadra, Wright nel secondo tempo non l’ho impiegato a causa di un problema al polpaccio e alla fine pure Washington ha accusato crampi inguinali. Adesso dobbiamo cercare di recuperare i giocatori dal punto di vista fisico per i prossimi impegni che ci attendono.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy