Virtus Bologna-Brescia, Diana: “Dobbiamo trovare finalmente una identità di squadra”

Virtus Bologna-Brescia, Diana: “Dobbiamo trovare finalmente una identità di squadra”

L’allenatore della Leonessa presenta la sfida di domenica prossima, che si disputerà all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno.

di La Redazione

“In vista della partita di Bologna dobbiamo rimanere concentrati su noi stessi e trovare finalmente una identità di squadra”. Questo il pensiero di Andrea Diana, coach della Germani Basket Brescia, che presenta così la sfida che attende la sua squadra all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno contro la Virtus Segafredo Bologna, in programma domenica 6 gennaio alle ore 18.15.

“La Virtus Bologna è una squadra con tanti giocatori di talento ed esperienza e prima di tutto dovremo essere attenti alla loro fame di vittoria specialmente in casa – spiega il coach della Leonessa -. La squadra di Sacripanti cerca di utilizzare ogni volta tutto il proprio roster a disposizione, ma è chiaro che le V nere si affidino molto, soprattutto a livello di realizzazione, alle loro tre guardie: Punter, Aradori e Taylor”.

“Per il momento che stiamo attraversando, noi dobbiamo rimanere concentrati su noi stessi e trovare finalmente una identità di squadra, soprattutto a livello di energia e consistenza difensiva – conclude l’allenatore della Germani -. Questo ci permetterà di avere un impatto sulla partita migliore e di essere subito tutti coinvolti”.

FONTE: Area Comunicazione Basket Brescia Leonessa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy