Virtus Roma: finalmente arriva la vittoria, piegato l’ASVEL

Virtus Roma: finalmente arriva la vittoria, piegato l’ASVEL

Commenta per primo!

ASVEL Lyon-VilleurbanneVirtus Roma 67-77 (14-22, 38-41, 57-65)

Virtus Roma: Goss 13, Jones 9, Reali, Tonolli, Righetti 3, D’Ercole 2, Eziukwu 3, Hosley 13, Mavra, Mbakwe 8, Moraschini 5, Baron 21.

Prima vittoria del precampionato per la Virtus Roma, che conclude il torneoProStars aggiudicandosi 67-77 la gara contro ASVEL Lyon-Villeurbanne. Incontro mai in discussione per la squadra capitolina, che contro la formazione più titolata di Francia riscatta la prestazione opaca di ieri, dimostrando progressi sia dal punto di vista difensivo che da quello offensivo.

La Virtus parte subito forte e dopo cinque minuti è già sul +9, forte anche di buone percentuali al tiro da tre. I transalpini impiegano qualche minuto per trovare le contromisure adatte, ma nel secondo quarto riescono a limare il distacco fino a portarsi sul -3.

Al rientro Roma dimostra di voler mantenere le redini dell’incontro e allunga di nuovo sul 57-65 di fine terzo quarto. Nel finale le squadre pagano la stanchezza dei tanti impegni, ben cinque in soli sei giorni per la Virtus, la precisione a canestro si abbassa e la gara finisce 67-77. Buona prova per l’ex GossBaron eMbakwe, “padrone” dei rimbalzi con 10 palloni catturati. Bene anche Hosley.

Domani pomeriggio la Virtus rientrerà a Roma, dove proseguirà la preparazione prima di partire nuovamente per il torneo “Città di Caserta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy