Virtus Roma sconfitta da Le Mans nella prima partita del torneo ProStars

Virtus Roma sconfitta da Le Mans nella prima partita del torneo ProStars

Commenta per primo!

Le Mans Sarthe-Virtus Roma 78-76 (30-16, 47-38, 61-53)

Virtus Roma: Goss 11, Reali ne, Tonolli, Righetti 2, D’Ercole 3, Alviti ne, Eziukwu 2, Hosley 16, Mavra 2, Mbakwe 9, Moraschini 13, Baron 18.

Finisce 78-76 in favore di Le Mans la gara di esordio della Virtus Roma nel torneo ProStars. Buona prova della squadra capitolina, capace di recuperare da un passivo di -16 e di lottare fino alla sirena finale contro una squadra dalla grande esperienza internazionale.

Priva di Taylor e Jones, che tornerà a disposizione già dal match di domani sera contro Paris-Levallois, la Virtus comincia l’incontro sottotono, forse pagando lo scotto del lungo viaggio e il dispendio di energie mentali. I transalpini capitalizzano al massimo la situazione e concludono il primo quarto 30-16. Dalla metà della seconda frazione Roma cambia faccia: la difesa risponde in modo adeguato e la squadra agli ordini dei coach Fucà e Martino riduce lo scarto sotto la doppia cifra.

Nella ripresa la Virtus alza i giri del motore e riesce ad avvicinarsi ulteriormente agli avversari, portandosi sul -5 a metà del terzo quarto e arrivando fino al -3 nell’ultimo periodo. Ma alcuni fischi discutibili e qualche errore di troppo frenano la rimonta virtussina, in una gara in cui si segnalano le buone prestazioni di Hosley,Mbakwe e Moraschini. Bene anche Baron e Goss.

Appuntamento domani sera alle ore 19 per la seconda gara del ProStars contro Paris-Levallois.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy