Vuelle, il gruppo ultras Pesaro 1946 non ci sta: sospese trasferte e attività sugli spalti

Vuelle, il gruppo ultras Pesaro 1946 non ci sta: sospese trasferte e attività sugli spalti

Commenta per primo!

La notizia, a maggior ragione in un piazza storica come quella di Pesaro, non può che risaltare. Gli ultras del gruppo “Pesaro 1946”, insoddisfatti del comportamento della società e dei giocatori, annunciano la “sospensione” delle attività nel palas e dell’organizzazione delle trasferte. Di seguito il comunicato del gruppo, diramato tramite Facebook:

“Pesaro 1946, in seguito ad un lungo confronto, comunica che il Gruppo è sospeso a tempo determinato e NON SCIOLTO e le varie attività e progetti continueranno ad aver seguito. Pertanto da oggi 3 dicembre 2015 Pesaro 1946 sospenderà momentaneamente qualsiasi attività all’interno dell’Adriatic Arena, nonché l’organizzazione delle varie trasferte. Questa scelta è dettata principalmente dall’inadempienza e non trasparenza della società Victoria Libertas, dallo scarso se non pietoso rendimento tecnico, agonistico e morale dei giocatori e staff, per non parlare poi di pseudo ultras da tastiera che da oggi potranno dimostrare il loro attaccamento ai colori, alla città e alla maglia che tanto proclamano sui social network mettendoci finalmente la faccia, sia in ringhiera al palazzo che in trasferta. Non per questo la nostra passione, il nostro amore per questo sport, per i nostri colori e per la nostra città verrà meno. Anzi è proprio per questa passione che prendiamo questa posizione. Pertanto finché non vedremo un atteggiamento degno della NOSTRA STORIA, sia a livello societario che manageriale, rimarremo su questa linea di pensiero. AVANTI PESARO 1946 SEMPRE! AVANTI ULTRAS!”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy