Con il cuore Reggio batte una Cremona confusionaria

Con il cuore Reggio batte una Cremona confusionaria

Grande vittoria per Reggio Emilia che con il cuore batte una disattenta Vanoli. Della Valle e Wright sono i protagonisti del miracolo reggiano mentre la Vanoli ha pagato le troppe palle perse e le scelte nel finale. Reggio si rilancia in classifica mentre il ko interno costringe la Vanoli alla seconda sconfitta consecutiva

di Riccardo Vecchia

Grande vittoria per Reggio Emilia che con il cuore batte una disattenta Vanoli. Della Valle e Wright sono i protagonisti del miracolo reggiano mentre la Vanoli ha pagato le troppe palle perse e le scelte nel finale. Reggio si rilancia in classifica mentre il ko interno costringe la Vanoli alla seconda sconfitta consecutiva.

 

Quintetti:

Reggio Emilia: Della Valle, Markoishvili, Candi, Sanè, Wright

Cremona: T.Diener, Johnson Odom, Martin, Milbourne, Sims

 

Cronaca della partita:

1° Quarto: Avvio tra errori da ambo i lati ma Reggio Emilia riesce a prendere il largo grazie alle triple di Della Valle e Sanè. Cremona al quinto minuto ha una scossa grazie ad una tripla di Martin e a 4 punti di Sims. La partita torna in parità ma nuovamente si assistono a errori e palle perse che danneggiano il gioco. Il primo quarto si chiude sull’errore da sotto di DJO sul punteggio di 14-13 per la Grissin Bon.

2° Quarto: Gazzotti, Ricci e Ruzzier infilano 7 punti in fila e la Vanoli prova la fuga; Reggio accusa il colpo ma con De Vico e Wright riesce a restare a contatto. Nuova pioggia di errori, Cremona con le triple di Ruzzier e T Diener prova a trovare ritmo ma Reggio riesce a rispondere trovando sempre un varco nella difesa biancoblù. Nel finale Della Valle trova 4 punti in fila che regalano alla Grissin Bon il pareggio a quota 35.

3° Quarto: Reggio Emilia spinta da Della Valle, Wright e Markoishvili costruisce un break di 8-0 nei primi 5 minuti. Cremona è in blackout offensivo e difensivo ma ci pensano i cugini Diener a scuotere la squadra: tra punti e assist dei Diener, la Vanoli torna a contatto fino al -2. Nel finale Mussini infila una tripla importante ma allo scadere Ruzzier risponde dalla stessa distanza. Il terzo periodo si chiude sul 50-48 per Reggio.

4° Quarto:  Sanè apre il periodo con un canestro, Reggio alza l’intensità difensiva mentre Cremona si affida ai liberi di Sims. Al settimo minuto l’azione della svolta biancoblù con Martin che infila una tripla che risveglia la Vanoli mentre 5 punti in fila di DJO regalano il +1 ai locali. La Grissin Bon però non muore e con Della Valle e due rocamboleschi canestri di Wright si riporta in vantaggio di un punto a 22 secondi dal termine.  Johnson Odom perde palla mentre Markoishvili realizza in contropiede. Con 6 secondi sul cronometro, Cremona fatica a costruire un buon tiro e sull’errore di Martin la partita si chiude sul punteggio di 71-68 per Reggio.

MVP BasketInside.com:  Amedeo Della Valle 24 punti, 7 falli subiti

Vanoli Cremona 68-71 Grissin Bon Reggio Emilia

Vanoli Cremona: 9 Johnson Odom, 12 Martin, 5 Gazzotti, 7 Diener T, 3 Ricci, 9 Ruzzier, Portannese ne, 15  Sims, 5 Diener D, 3  Milbourne. All.Sacchetti

Grissin Bon Reggio Emilia: 6 Mussini, 18 Wright, Bonacini, Candi, 24 Della Valle, 9 Markoishvili, Cipolla ne, 8 Sanè, 6 De Vico, Tchewa ne. All. Menetti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy