Cremona spezza il tabù esordio e vince nettamente contro Pistoia

Cremona spezza il tabù esordio e vince nettamente contro Pistoia

Vittoria per Cremona al PalaRadi contro una mai in partita Pistoia

Commenta per primo!

Cremona trova la vittoria all’esordio, impresa che mai le era riuscita nella massima serie. Dominio netto fin dai primi minuti con i break targati Elston Turner e Paul Biligha. Pistoia non ha saputo contrastare con continuità le offensive dei biancoblù e così ha pagato un dividendo importante. Pistoia solo nell’ultimo quarto ha trovato giocate consecutive quando però era troppo tardi per iniziare una vera e propria rimonta.

 

Quintetti:

Pistoia: Moore, Hawkins, Petteway, Boothe, Magro

Cremona: Holloway, Turner, O.Thomas, T. Thomas, Biligha

 

Cronaca della partita:

1° Quarto: dopo due minuti di errori dal campo, la Vanoli Cremona si sblocca grazie ad una tripla di Elston Turner; Pistoia in attacco non riesce a trovare ritmo causa la buona difesa dei biancoblù mentre dall’altra parte ne approfittano i locali per piazzare un break e portarsi sul 9-1 al sesto minuto. Pistoia timidamente esce dal blackout iniziale grazie ai punti di Boothe mentre Cremona perde fluidità in attacco; The Flexx ne approfitta e con Hawkins trova i canestri che la portano fino al -3 all’ottavo minuto. Ci pensa Biligha con alcune giocate di potenza a dare ossigeno a Cremona che così chiude il primo quarto sul punteggio di 26-21 su Pistoia.

2° Quarto: Holloway decide di caricarsi la squadra sulle spalle con alcune realizzazioni che permettono alla Vanoli di tornare sulla doppia cifra di vantaggio. Pistoia accusa nuovamente un blackout che le fa perdere contatto dai locali. Come a Milano, sale in cattedra Elston Turner che infila punti a raffica conducendo un break letale che seppellisce Pistoia fino al -18. Lo stesso Turner prova la tripla allo scadere ma non prende neppure il ferro. Il secondo quarto si chiude così sul punteggio di 51-33 per la Vanoli Cremona.

3° Quarto: Nulla di invariato con cremona che infila un nuovo break utile grazie, stavolta, a Omar Thomas e con Pistoia che fatica a contrastare gli attacchi dei locali. Boothe produce alcune giocate positive ma la Vanoli scappa fino al +23 del sesto minuto. Cremona è in totale controllo con coach Pancotto che decide di mettere in campo tutta la panchina al quinto minuto; Pistoia è in totale confusione e con i canestri di Wojciechovski tocca addirittura il +31. Pistoia nel finale di periodo trova qualche buona giocata da Moore ma il passivo è davvero pesante e chiude così il terzo periodo in svantaggio per 71-44.

4° Quarto: Hawkins prova a guidare Pistoia ad inizio quarto e così i biancorossi recuperano pian piano diversi punti ai locali. Ci pensano Turner e  ad infilare i canestri decisivi che arrestano le speranze di rimonta degli ospiti. Pistoia prova a chiudere dimezzando il divario mentre Cremona pensa solo a d amministrare il bottino raggiunto. La partita si chiude così con la netta vittoria della Vanoli Cremona contro Pistoia per 87-67.

MVP BasketInside.com:  Elston Turner

Vanoli Cremona  87-67 The Flexx Pistoia

Vanoli Cremona: Jovanovic ne, 3 Amato, Mian, 6 Gaspardo, Boccasavia, 7 Wojciechovski, 14 Biligha, 23 Turner, York, 15 O. Thomas, 5 T. Thomas, 14 Holloway. All. Pancotto

The Flexx Pistoia: Thornton ne, 5 Cournooh, 2 Di Pizzo, 9 Petteway, 9 Antonutti, Lombardi, 2 Magro, 15 Hawkins, 8 Moore, 17 Boothe. all. Esposito

Fotogallery a cura di Matteo Casoni

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy