La Grissin Bon spegne l’Enel nell’ultimo quarto

La Grissin Bon spegne l’Enel nell’ultimo quarto

Commenta per primo!

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – ENEL BRINDISI 67-63 (12-16, 27-34,45.48)

Nell’anticipo dei quarti di play off la Grissin Bon con un ultimo quarto perfetto vince una gara che l’ha vista sempre rincorrere Brindisi sin dai prima palla a due. Senza Lavrinovic e Silins da una parte e Denmon dall’altra la gara è stata gradevole solo nell’ultima frazione quando entrambe le squadre hanno dato il massimo. Buona la prova per Reggio di Diener (12 ) e dell’ultimo arrivato con Chikoko ( 10+ 10 rimbalzi ), mentre per Brindisi ottime lwe prove di Pullen e Eric che chiudono con 17 e  18 punti. L’appuntamento  per i play off tra le due squadre è per martedì 19 al PalaBigi.

“Leggi questo articolo con l’app di Basketinside! Clicca qui”

1° Quarto

Avvio di gara molto soft con le difese che si lasciano spesso bucare dagli attaccanti, Mays da una parte e Cervi dall’altra per 4-7 dopo 4 minuti di gioco. Reggio con azioni in contropiede a firma Kaukenas e Polonara si porta ad una sola lunghezza ( 8-9) a metà quarto dove  si deve registrare l’uscita dal campo per un colpo ad una spalla a James. La seconda tripla di Cournooh porta Brinisi al + 5 ( 8-13 ) al 7° e in un finale dalle polveri bagnatissime si registra la tripla  Pullen ed il bel contropiede di Mussini, finale 12-16.

2° Quarto

Il secondo quarto inizia con 2 liberi di Eric ed una palla persa di Mussini e Menetti chiama time out dopo 46” e strigliare i suoi, che però è costretta ad incassare 6 punti Eric che portano gli ospiti sul +10 (14-24 ) dopo 3 minuti e 30”. Eric continua a spadroneggiare in area ed infila altri 3 punti consecutivi prima della bomba di Mussini che calma un attimo il pubblico reggiano che cominciava a spazientirsi. Finale con Brindisi che grazie Mays e Cournooh  che riportano gli ospiti al +7 (25-32) e sul finire è il canestro di Pullen per 27-34 finale.

3° Quarto

Brindisi in avvio di terzo quarto ritorna al + 10 ( 28-38 ) con la schiacciatona di Eric, poi arriva il brek reggiano di 5-0 con Cinciarini e Kaukenas, costringendo Bucchi a chiamare time out (33-38) al 4° minuto. Metà di quarto con molta confusione in campo con Reggio che prova a rimanere in scia con le triple di Polonara e Kaukenas ma  è sempre castigata prima da Pullen e poi da Turner ( 41-47 ) al 7°. Prima dell’ultimo giro di lancette è Chikoko con una azione 3 punti a riportare a – 3 i reggiani ( 45-48 )  che poi è anche finale di quarto in quanto il tiro di Diener si ferma sul ferro.

4° Quarto

L’ultimo quarto inizia con il sorpasso reggiano grazie al contropiede di Della Valle ed alla prima tripla di Diener che porta la Grissin Bon per l prima volta in vantaggio dopo 2° e 15 “. Reggio difende alla morte e si crea le basi per allungare con 2 contropiedi, il primo di Polonara ed il secondo di Diener per 54-48 al 4° minuto. A metà quarto sale in cattedra Diener che prima piazza un’altra tripla e poi non perdona dalla lunetta, mentre per Brindisi  è Pullen sono gli unici a non arrendersi. Reggio raggiunge il + 11 ( 66-55) ma Brindisi non molla e con Turner e Pullen trova il – 5 a 100 secondi dalla fine. Nel finale il sigillo arriva dalla lunetta con 1/2 ai liberi di Cinciarini per il 67-63 finale.

MVP Basketinside.com : Drake Diener

Staring five :

Grissin Bon : Cinciarini , Diener, , Polonara, Kaukenas,Cervi

Enel : Pullen, James,Turner,Mays Cournooh,Pullen

Grissin Bon : Mussini 5, Chikoko 10, Polonara 11,Della Valle 4, Pechachk, Pini  , Kaukenas 11, Cervi  4, Diener 12,Rovatti, Cinciarini A 10. 6 Allenatore Menetti

Enel : Pullen 17 ,Harper ,Pacifico, James 5  ,Bulleri 2 ,Cournooh 8 ,Calò, Morciano,Zerini  ,Turner 5 ,Mays 7 ,Eric 18  . Allenatore Bucchi

Arbitri : Chiari,Biggi,Caiazza

Fotogallery a cura di Roberto Pistilli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy