Pistoia senza problemi. Battuta una rimaneggiata Betaland 103-75

Pistoia senza problemi. Battuta una rimaneggiata Betaland 103-75

Pistoia inaugura il proprio 2016 con un’altisonante vittoria contro Capo D’Orlando giunta in terra Toscana priva di Jasaitis e Nicevic. Il 103-75 con cui si chiude la sfida del PalaCarrara significa massimo in fatto di punti segnati da Pistoia in questa stagione.

PRIMO TEMPO: Pistoia parte forte e indirizza la partita fin dalla palla a due. La difesa paladina non regge il ritmo alto impresso dai ragazzi di Esposito alla gara e già a fine primo quarto il punteggio è specchio fedele delle due forze in campo: 30-15 per i padroni di casa. Nel secondo quarto coach Di Carlo, seconda partita in serie A per lui ed esordio da head coach di Capo d’Orlando, prova a mettere Pistoia in difficoltà con la difesa a zona e grazie ad 8 punti consecutivi di Bowers sul finale di secondo quarto, riesce a sgranocchiare qualche punto chiudendo sotto di 12 all’intervallo.

SECONDO TEMPO: Ad inizio terzo quarto Pistoia alza nuovamente il ritmo e Capo D’Orlando perde la scia. Kirk continua a macinare punti, 28 e record personale a fine gara, supportato da Moore che amministra con discernimento e smista assist (16 in totale e record anche per lui) per centri e guardie pistoiesi che sparano da dietro l’arco. A complicare la situazione paladina ci pensa il 4° fallo fischiato ad Oriakhi. Pistoia tocca il +22 a fine terzo quarto il che rende sostanzialmente l’ultimo quarto di gioco una passerella per i vari giovani spediti in campo da Esposito e Di Carlo.

Pistoia chiude dunque il girone di andata a 20 punti mettendo una seria ipoteca sulla salvezza finale, obiettivo di inizio stagione. Capo d’Orlando lotta a viso aperto e senza timori per almeno 25 minuti poi le assenze e il quarto fallo di una pedina cardine come Oriakhi indirizzano inevitabilmente la partita sul binario di Pistoia mostratasi, comunque, superiore dal punto di vista tecnico rispetto alla squadra di Di Carlo.

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA – BETALAND CAPO D’ORLANDO 103 – 75

PISTOIA: Kirk 28, Czyz 16, Knowles 15, Antonutti 13, Blackshear 10, Filloy 8, Lombardi 5, Moore 4, Severini 4. Coach: Esposito

CAPO D’ORLANDO: Oriakhi 18, Stojanovic 13, Bowers 15, Ilievski 9, Perl 8, Laquintana 7, Metreveli 4, Babilodze 1. Coach: Di Carlo

MVP BASKETINSIDE: Alex Kirk

Fotogallery a cura di Marta Colombo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy