Reggio chiude l’anno in bellezza, annichilita Varese

Reggio chiude l’anno in bellezza, annichilita Varese

Commenta per primo!

Tutto facile per la Grissin Bon che nell’ultima gara del 2015 si sbarazza sin troppo facilmente di Varese che non è mai stata in partita. Già nel primo quarto Reggio aveva scavato il divario che man mano è sempre diventato più ampio sino a toccare i 30 punti di vantaggio. Ottima prova di Amedeo Della Valle che chiude con 20 punti, miglior marcatore dell’incontro, buona la prova anche dell’ex De Nicolao che chiude con 16, mentre tra gli ospiti certamente il migliore è stato il reggiano Campani che ha chiuso con 16 punti.

Starting five :

Grissin Bon : De Nicolao, Aradori, Polonara, Della Valle , Veremeenko

Openjobmetis : Davies, Wayns, Kangur, Cavaliero, Kuksiks

1° Quarto

Reggio parte subito e grazie ad una difesa che costringe a 2 palle perse di Varese si porta dopo 2 minuti sul 7-2, con Della Valle Veremeenko e De Nicolao che rispondono al canestro di Davies. Altre 2 palle recuperate e Reggio prova a scappare con i liberi di Veremeenko e la bomba in transizione di Della Valle e time out di Moretti per fermare l’inerzia ( 12-2 al 4°). La zona di Moretti porta buoni frutti e prima Kuksiks e poi Varanauskas trovano un 5-0 di parziale, ma Reggio ribalta subito con Polonara e la tripla di Aradori ( 19-7 all’8°). Finale con Gentile che infila 2 triple mentre Ferrero sbaglia un rigore sotto canestro, 27-11.

2° Quarto

Buon avvio di secondo quarto per Varese che trova 2 buoni canestri con Davies e Wayns, Veremenko con 2 liberi spezza il parziale ma replica Kangur con bel arresto e tiro dalla media ( 29-17 al 3° ). Piano piano Varese si riporta in partita grazie a Cavaliero e Kangur che valgono il -8 al 4° minuto ( 30-22 ), anche perchè Reggio fa fatica a trovare la via del canestro e per 2 volte incorre nell’infrazione dei 24”. Grazie al bonus raggiunto da Varese Reggio segna solo dalla lunetta con Polonara e Della Valle ( 35-24 al 8°), finale con 3 liberi di Kuksiks e il contropiede di De Nicolao per il 39-27 finale.

3° Quarto

Si riprende dal riposo lungo e grazie ad un scatenato De Nicolao che prima mette un buon canestro e poi si getta nella mischia e consente a Polonara di recuperare una palla e di metterla in mezzo ad un nuvolo di maglie rosse. Reggio non si ferma Della Valle e poi Lavrinovic di mettere il +22 ( 49- 27 al 4° ).Momento in ad ogni canestro fatto risponde la squadra avversaria con un’altro canestro con il vantaggio reggiano che non scende sotto i 20 punti. Si arriva al 7° con Reggio che trova il +25 grazie alla tripla di Silins ed il contropiede di Aradori ( 62-37 ). Finale con Reggio che crivella di bombe il canestro di Varese e tocca anche il + 30 ( 70-40 al 9°), e finale con la tripla da centrocampo di Varanauskas da centrocampo, 72-45.

4° Quarto

Ultimo quarto con Menetti che butta nella mischia anche il giovane Strautins, Campani per Varese che infilla 5 punti consecutivi e riduce lo svataggio sul 73-52 al 4° minuto. Nonostante il largo vantaggio Reggio non molla un centimetro e si arriva sino alla fine del quarto senza problemi e si aggiudica l’ultima gara del 2015 per 86-69.

Grissin Bon : Aradori 7 ,Bonacini, Polonara 7,Lavrinovic 9,Della Valle 20,De Nicolao 16,Pechacek 2,Strautins, Veremeenko 13, ,Silins 6 ,Gentile 6. Allenatore Menetti

Openjobmetis : Davies 13 , Faye 2 ,Wayns 4 ,Varanauskas 6 ,Molinaro, Cavaliero 12 ,Campani 16,Kangur 4 ,Rossi,Ferrero 2,Pietrini, Kuksiks 10 .Allenatore Moretti
Arbitri : Weidmann,Sabetta,Borgo

Fotogallery a cura di Roberto Pistilli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy