Reggio rimane in vetta alla classifica sconfiggendo una coriacea Torino

Reggio rimane in vetta alla classifica sconfiggendo una coriacea Torino

Commenta per primo!

Vittoria non del tutto scontata quella ottenuta dalla Grissin Bon questa sera contro una Manital mai doma che ha sempre risposto ad ogni allungo dei padroni di casa arrivando sino alla fine a giocarsi la gara sino alla fine. Tra i reggiani buona la prova di Gentile ( 19 ) e Polonara ( 14 ) che ha messo i canestri decisivi, tra gli ospiti un Rosselli in gran spolvero che chiude con 20 punti miglio marcatore della partita, seguito da White e Dowkins con 12.

Starting five :

Grissin  Bon : Gentile, Della Valle,  Lavrinovic, Silins , Golubovic

Manital : White,Mancinelli,Rosselli, Dawkins,Giachetti

1° Quarto: La partenza reggiana è affidata al duo Lavrinovic e Veremeenko mentre per i torinesi Rosselli e Dowkins replicano per l’ 8-5 dopo 2 minuti di gioco. Reggio prova ad allungare grazie alla schiacciata di Silins e Gentile ed ai liberi di Della Valle, per gli ospiti solo il canestro di White dalla linea della carità per il 12-8 a metà quarto. Della Valle infila una tripla e Golubovic mette 2 liberi e Vitucci chiama time out sul 19-10  al 6°. Squadre già in bonus e si comincia ad andare già in lunetta, Golubovic e Ebi fanno entrambi solo 1/2 , contropiede reggiano e Aradori fissa il 22-13 all’8°. Torino nel finale riduce lo svantaggio con Kloof e Rosselli ma sulla sirena è ancora Golubovic a mettere un buon taglio di De Nicolao, 23-17.

2° Quarto: Si comincia con Kloof che inizia a farsi sentire, ottimo il suo primo passo di partenza con cui lascia sul posto De Nicolao e mette un bel sottomano, Reggio risponde con 2 triple di Polonara e Gentile per il 29-20 al 3° minuto. Momento un po’ di confusione di entrambe le squadre che faticano a trovare la via del canestro, Polonara con 2 liberi trova il +13 al 6° ma Torino è pronta a replicare con una schiacciata di White ed un canestro da sotto di Ebi ( 33-24 ) e Menetti ci vuol parlare un po’ su e chiama time out. Blak out reggiano e la Manital ne approfitta con Rosselli ed il contropiede di Dawkins ( 33-28 ) all’8°. Finale con White che infila 4 punti mentre Golubovic mette solo un libero e così si chiude  il quarto 37-32.

3° Quarto: Avvio tutto torinese che grazie a Rosselli e White ( 2-1 ) trova la parità a quota 37 e Giacetti trova il vantaggio con un tiro dalla media. Gentile risponde subito e De Nicolao da oltre 7 metri infila la tripla del 42-39 al 3° minuto. Momento di concitazione generale, fallo su Rosselli di Lavrinovic  che indispettisce il pubblico, White tira al pubblico con veemenza una palla di carta e gli viene fischiato un fallo tecnico, tutti i liberi sono trasformati e Reggio trova anche il 51-45. Non passa neanche un minuto e White si rende protagonista di un fallo antisportivo ai danni di De Nicolao che però non produce  nessun punto. Gentile e Dowkins mettono le proprie entrate ma poi quest’ultimo deve lasciare il campo per una piccola distorsione alla caviglia. Ultimo minuto con Miller che mette i suoi liberi e  Mancinelli infila la tripla del -2 ( 55-53) che è poi il finale del quarto.

4° Quarto: Si comincia subito un altro antisportivo a Kloof, Della Valle è preciso e poi Golubovic ne mette 2 e Reggio al 2° è avanti di 8 ( 61-53 ) e Vitucci chiama subito minuto. Nuovo stop della gara, questa volta Ebi si schianta su Golubovic e Vitucci protesta e gli viene fischiato fallo tecnico, Della Valle trasforma per il 65-53 al 4°. Spezzone di gara molto spigolosa con Reggio che difende forte ma si carica anche di falli, Torino fa più fatica a trovare   la via del canestro ed al 7° la tripla di De Nicolao porta Reggio al +11 ( 70- 59 ), arriva la reazione torinese con Mancinelli  e Rosselli e soprattutto al libero di Giachetti  per il tecnico a Vermeenko e conseguente 5 fallo ( 70-66 ). 2 triple consecutive di Gentile e Mancinelli portano le squadre sul 73-69 prima dell’ultimo minuto di gioco,  Polonara non sbaglia i liberi, Dowkins mette la tripla ma è Polonara a fare il canestro della vittoria, 77-72.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – MANITAL TORINO 77-72

Grissin Bon :  Aradori 4 , Polonara 14,Lavrinovic 6,Della Valle 11,De Nicolao 8, Strautins, Veremeenko  3, ,Silins 2 ,Gentile 19, Golubovic 10.  Allenatore Menetti

Manital :  White 12 ,Giachetti  3,Mancinelli 10 ,Rosselli 20 ,Fantoni  ,Kloof 5 ,Mascolo, Dawkings 12 ,Miller 4 ,Ebi 4 . Allenatore Vitucci

Arbitri :Lanzarini,Baldini,Belfiore

Fotogallery a cura di Roberto Pistilli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy