SF G6: Immensa Reggio, batte Venezia e porta la serie in parità

SF G6: Immensa Reggio, batte Venezia e porta la serie in parità

Commenta per primo!

La Grissin Bon che non ti aspetti riesce a battere Venezia nonostante le 3 assenze ( Lavrinovic,Diener e Mussini) è toccato a Kaukenas  e Cinciarini prendere per mano una squadra che ha dato l’impensabile. 5 dei 7 scesi in campo sono andati in doppia cifra con Kaukenas migliore dei suoi con 22 punti, mentre per Venezia uno grandissimo Goss (31) non è bastato per chiudere la serie.

MVP Basketinside.com : Rimantas Kaukenas

Staring five :

Grissin Bon : Cinciarini, Kaukenas, Polonara, Della Valle, Pini

Umana: Stone, Peric, Goss, Ress ,Dulkis

1° Quarto

Buono l’avvio di gara di  Venezia che trova la via del canestro abbastanza facilmente con Dulkis e Goss, mentre per Reggio Kaukenas  sembra l’unico a reggere la sfida, a metà quarto gli ospiti conducono per 12-6, 2 falli in attacco di Peric e Dulkis consentono a Reggio  prima di riportarsi sotto e poi con la tripla di Silins di trovare il primo vantaggio sul 13-12 al 6° di gioco. Ultimi minuti punto a punto con le squadre che rispondono ad ogni canestro, Aradori con 1/2  ai liberi riporta in vantaggio l’Umana prima dell’ultimo minuto di gioco dove Venezia sbaglia 2 occasioni con Radic mentre Cinciarini con un gioco da 3 punti fissa il finale sul 22-20.

2° Quarto

Reggio cavalca il buon finale e con Kaukenas e Della Valle trova 2 canestri per il 26-20 e Recalcati chiama subito time out dopo 90 secondi. Reazione ospite che arriva con 2 canestri da sotto di Nelson e Jackson e questa volta e Menetti a chiamare la sospensione 26-24 al 3°. Reggio difende forte  e grazie alla tripla  di Polonara al 5° trova il massimo vantaggio sul 33-24, il solo Nelson pare che Reggio non riesca fermare soprattutto sotto anestro, capolavoro di Della Valle che ruba una palla da dietro servendo Cinciarini che mette in condizione Silins di trasformare il 39-30 a 23”, il fallo di Cinciarini su Goss viene dato in azione da tiro ( molto contestato da Menetti), l’americano trasforma i 3 liberi per il 39-33 finale.

3°Quarto

L’asse Kaukenas – Cinciarini consente a Reggio di portarsi al + 8 complice anche l’antisportivo a Goss (44-36), inerzia nelle mani reggiani che con Polonara trovano il +9 con la sua tripla, ma Venezia non si fa intimidire e grazie a Jackson e Nelson riportano gli orogranata al -4 (49-45). Cinciarini e Silins provano a tenere Reggio avanti ma sale in cattedra  Goss che con 2 triple  e 2 liberi porta Venezia in vantaggio all’8° di gioco (52-53). Finale tutto reggiano con Cinciarini (4 punti ) e Kaukenas, tripla, per il 61-55 finale.

4° Quarto

Ultimo quarto con Venezia che grazie a Goss e Peric trovano il -2 dopo 2 minuti di (63-61), ed ancora con l’americano si portano al pareggio con 2 liberi. Ora si lotta su ogni pallone che sembrano essere gli ultimi, Pini trova da sotto il +3 ma Jackson la punisce con una conclusione pesante per 66 pari al 3°. Reggio non molla nulla e grazie ai liberi di Polonara e Cinciarini ma soprattutto alla tripla di Della Valle trova il + 6 al 6° minuto (72-66). Venezia non ci sta e dopo alcune azioni sbagliate si rimette subito e prima con Viggiano da 3 e poi con Nelson da sotto si riportano al -1 (72-71), time out Menetti. Clamorosa tripla di Kaukenas e tap-in di Polonara rimettono subito le cose a posto per i reggiani (77-71). Goss con un gioco da 3 punti tiene Venezia a tiro ma Silins la punisce con la stessa moneta (80-74) a 21” dalla fine. Finale clamoroso con Venezia che grazie a Jakcson e Goss trovano il -2 a 8 secondi dalla fine, Cinciarini non sbaglia i 2 liberi e porta alla vittoria Reggio  che pareggia la serie sul 3-3.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – UMANA VENEZIA   82-78  (22-20,39-33,61-55)

Grissin Bon : Chikoko  ,Polonara 13, Della Valle 13 , Pechacek , Pini  2,Kaukenas 22 , Cervi  ,Silins  12,Magnani,Stefanini,Rovatti, Cinciarini A 20 .  Allenatore Menetti

Umana : Stone 5 ,Peric 4,Goss 31 ,Jackskson 10,Ruzzier ,Ress 4, Radic ,Nelson 15,Aradori 1 ,Viggiano 3 ,Ceron ,Dulkys 5 . Allenatore Recalcati

Spettatori 3500

Arbitri : Sahin,Seghetti,Di Francesco

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy