Siena fa 100 con Brindisi, il primo posto è vicino

Siena fa 100 con Brindisi, il primo posto è vicino

E così è stato: la partita è durata un quarto, poi Siena, seppur senza Jaric e Kaukenas lasciati a riposo, ha fatto la solita Siena e con un secondo parziale mortifero di 29-15 ha chiuso la pratica con ancora un tempo da giocare. La seconda metà di gara è stata poco più di un allenamento per la pattuglia biancoverde, che ha sempre mantenuto il vantaggio intorno alla ventina, complice la superiorità a rimbalzo, per poi chiudere con un rotondo 100-73 che vale il +6 su Cantù, con ancora una gara da recuperare. Nota positiva per la compagine di Coach Pianigiani, il reinserimento in quintetto di McCalleb, sulla via della forma migliore in vista dell’appuntamento clou della stagione, le final 4 di eurolega in scena a Barcellona tra due settimane: la guardia americana, restata a lungo lontata dal parquet per un infortunio al piede, sigla la sua miglior prestazione dal rientro con 18 punti e 24 di valutazione. Positive anche le prove degli italiani Carraretto e Aradori, decisivi nello scavare il solco durante il secondo quarto, e la prova in regia dell’ormai più che collaudato Zisis. A Brindisi non sono bastati i 24 punti di un Robertson da 6/9 dall’arco e la prova consistente di Tourè, doppia doppia con 12 pt e 10 rb, per giocarsela contro un avversario che onestamente era al di fuori della sua portata. Gli avversari per i ragazzi di coach Bechi sono ben altri: la vittoria esterna che manca ormai dal girone di andata non si poteva certo cercare in un palazzetto che ha visto per due volte sconfitto l’Olimpiakos vice-campione d’europa. Un primo tentavivo potrà essere fatto già domenica prossima in casa di Pesaro, magari con un Lang in più. La lotta per la salvezza sta per arrivare al rush finale.

MONTEPASCHI SIENA: Mc Calebb 18, Zisis 6, Hairston 12, Carraretto 11, Rakovic 9, Lavrinovic 11, Ress 5, Michelori 3, Perin, Stonerook 2, Aradori 11, Moss 12. All. Pianigiani

ENEL BRINDISI: Roberson 24, Vorzillo, Maresca 8, Infante 5, Gallea 2, Pugi 3, Dixon 6, Taylor 2, Diawara 11, Giovacchini ne, Touré 12. All. Bechi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy