Sims+DJO e Cremona stende Pesaro al PalaRadi

Sims+DJO e Cremona stende Pesaro al PalaRadi

Cremona però in attacco è inarrestabile trovando punti in area e dalla distanza. Vittoria che avvicina la Vanoli alla salvezza matematica

di Riccardo Vecchia

Cremona torna al successo in campionato contro Pesaro guidata dalla coppia di americani Sims-Johnson Odom. La Vanoli ha saputo difendere bene su Clarke e Omogbo con Pesaro che ha trovato ottime prestazioni da Mika e Bertone. Cremona però in attacco è inarrestabile trovando punti in area e dalla distanza. Vittoria che avvicina la Vanoli alla salvezza matematica per la Vuelle invece uno stop pesante.

Quintetti:

Pesaro: Omogbo, Clarke, Mika, Bertone, Moore

Cremona: Johnson Odom, Ruzzier, Milbourne, Fontecchio Sims

 

Cronaca della partita:

1° Quarto: Avvio alla pari con Cremona che viene spinta dalla coppia Milbourne-Johnson Odom mentre Pesaro è guidata da un dominante Mika. Con i giochi da tre punti di Moore e Mika la Vuelle trova una mini fuga sul +6 ma i canestri di Sims rimettono la partita in parità. Drake Diener dalla distanza, un gioco da tre punti di Martin e Gazzotti permettono alla Vanoli di scappare sul +7. Nel finale Ricci trova la tripla allo scadere che fissa il punteggio sul 33-26 per Cremona.

2° Quarto: Pesaro con Mika rosicchia qualche punto ai locali mentre una tripla di Fontecchio sblocca la Vanoli; Sims prende per mano i biancoblù con canestri da sotto, Mika prende un tecnico e così la Vanoli allunga ulteriormente. Cremona si scatena in attacco con la tripla allo scadere di Portannese che fissa il 54-41.

3° Quarto: Moore infila 5 punti in un amen, ma Sims e DJO trascinano Cremona ad un parziale di 8-0 con la Vanoli che allunga sul +17 al quinto minuto. Ancora una volta ci pensa Bertone a scuotere Pesaro, con la Vuelle che infila 8 punti consecutivi nell’ultimo minuto. Ruzzier allo scadere però firma un’altra tripla allo scadere che fissa il 74-59 per la Vanoli.

4° Quarto: 6 punti in fila di Clarke spingono Pesaro ma Cremona, sempre guidata dai lampi offensivi della coppia Sims-DJO, ricaccia lontano gli avversari. La Vanoli allunga sul +17 con una tripla di Gazzotti al settimo minuto. Le schiacciate di Martin e Johnson Odom chiudono i conti con gli ultimi minuti che valgono il garbage time finale. La partita si chiude sul punteggio di 92-79 per la Vanoli.

MVP BasketInside.com: Darius Johnson Odom 25 punti, 3 rimbalzi, 6 falli subiti, 7 assist

Vanoli Cremona 92-79 Vuelle Pesaro

Vanoli Cremona: Johnson Odom 25, Martin 8, Gazzotti 7, Diener T 5, Ricci 3, Ruzzier 3, Portannese 5, Fontecchio 5, Sims 18, Diener D 6,  Milbourne 7. All.Sacchetti

Vuelle Pesaro: Omogbo 3, Ceron 2, Clarke 13, Mika 21, Moore 12, Bocconcelli ne, Ancellotti 3, Bertone 23, Monaldi 2, Serpilli ne, Moretti ne. All.Leka

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy