Torino lotta fino alla fine, poi Pascolo fa esultare Trento

Torino lotta fino alla fine, poi Pascolo fa esultare Trento

Commenta per primo!

La Dolomiti Energia Trentino batte la Manital Torino 93 a 85 e per un giorno si gode il primato in classifica a quota 12 punti prima delle gare delle altre squadre nella giornata di domani: dopo due quarti di grande battaglia chiusi sul 46 a 47 per gli ospiti, i bianconeri di coach Buscaglia hanno saputo trovare dai propri lunghi Pascolo, 19 punti e 11 rimbalzi, Wright, 17 punti e 8 rimbalzi, e Baldi Rossi, 12 punti e 4 rimbalzi, le giocate necessarie per tornare subito alla vittoria in campionato contro una Torino rinfrancata dagli esordi di Dyson e soprattutto di un sontuoso White.

La cronaca: la partita si apre su ritmi piuttosto bassi con coach Bechi che mette in campo fin da subito Dyson e White. Dopo 3’ il punteggio è di 7 a 10 con 5 punti di fila di Dyson. Wright segna il suo sesto punto per il 9 a 12 e poi Sanders inchioda il canestro dell’11 a 12. Baldi Rossi con una giocata da esterno puro schiaccia per il sorpasso sul 15 a 14, ma subito Mancinelli punisce dai 6.75 una pigra difesa dei bianconeri. Sutton dalla lunetta tiene in scia la Dolomiti Energia Trentino sul 18 a 19 al 9’, Ebi segna da sotto e poi Giacchetti segna da tre sulla sirena per il 18 a 24 di fine primo quarto. Wright interrompe il digiuno bianconero con il canestro del 20 a 25, ma subito Giacchetti segna il canestro del 20 a 27 al 12’. Nel momento di maggio difficoltà trentina Flaccadori si carica sulle spalle l’attacco della Dolomiti Energia e segna da tre in transizione, Torino punisce sistematicamente le distrazioni in difesa dei trentini tanto che la tripla di Miller vale il 23 a 34 dopo 14’ con conseguente time out di coach Buscaglia. Flaccadori mette la seconda tripla della sua serata, ma Miller è in striscia e replica per il 26 a 37. Flaccadori fa 2/2 dalla lunetta, poi stoppa Miller e sull’azione successiva Pascolo, 0/4 fino ad allora, segna su rimbalzo d’attacco per il 30 a 37 e questa volta è coach Bechi a rifugiarsi nel time out. Lockett da tre punti segna il 37 a 40 al 17’. Dawkins segna da tre, Baldi Rossi risponde dai 6.75: la partita è bellissima e gli attacchi sono scatenati. Nell’ultimo minuto di gioco Sutton è un muro in difesa e sulla sirena Lockett mette la tripla che regala il 46 a 47 di metà partita. Sutton regala ad inizio secondo quarto il vantaggio bianconero con una schiacciata a rimbalzo d’attacco, Pascolo fa 1/2 dalla lunetta e al 22’ il punteggio è di 49 a 47 per i padroni di casa. Forray segna da tre, fornisce l’assist per Lockett e poi segna in penetrazione per il 56 a 53 al 24’. Pascolo è on fire e tiene la Dolomiti Energia Trentino avanti sul 60 a 55 dopo 25’ con il lungo bianconero a quota 9 punti. Pascolo da due e poi la tripla di Baldi Rossi fanno esplodere il PalaTrento per il 68 a 58 al 28’. La Manital Torino si affida però a DJ White, 17 punti in 23’ dei primi tre quarti, e si tiene a 5 punti di margine sul 70 a 65 alla fine del terzo quarto. Baldi Rossi e Pascolo aprono l’ultimo quarto con due giocate d’applausi per il 74 a 65 al 32’. Oramai è Dolomiti Energia Trentino vs White e al 34’ il punteggio è di 78 a 69: Lockett arriva a quota 19 punti per il canestro dell’80 a 69, ma la Manital Torino non molla e con Giacchetti si riporta a -9, 80 a 71. Sale in cattedra Wright con 4 punti in fila per l’84 a 71 al 36’. Torino rientra in partita con un 7 a 1 che obbliga coach Buscaglia al time out sull’85 a 78 a 2’09” dal termine. Mancinelli dalla lunetta riporta Torino a -5. Trento spreca in attacco, ma in difesa tiene contro le giocate di Dyson e White. Wright fa 2/2 dalla lunetta, Dyson ne segna uno, poi i rimbalzi in attacco mandano Sanders in lunetta e arriva l’89 a 81 a 25” dal termine. Ormai i giochi sono i fatti e alla fine la Dolomiti Energia Trentino può festeggiare la sesta vittoria in campionato per 93 a 85.

Trento – Torino 93-85

Dolomiti Energia Trentino. Poeta 2 (0/1, 0/1), Sanders 6 (2/6, 0/2), Pascolo 19 (6/8, 0/2), Baldi Rossi 12 (3/4, 2/4), Forray 5 (1/1, 1/3), Lofberg ne, Flaccadori 8 (0/2, 2/2), Sutton 5 (1/1, 0/3), Lockett 19 (6/12, 2/2), Lechthaler, Wright 17 (7/10, 0/2). All. Buscaglia

Manital Torino. Dyson 11 (1/4, 2/6), White 21 (10/15), Giacchetti 11 (2/4, 1/3), Mancinelli 13 (2/5, 2/2), Rosselli (0/1 da due), Fantoni ne, Mascolo ne, Dawkins 13 (2/3, 3/5), Miller 8 (0/1, 2/6), Ebi 8 (4/4). All. Bechi

NOTE – Tiri liberi: Trentino 20/29, Torino 13/19. Tiri da due: Trentino 26/45, Torino 21/37. Tiri da tre: Trentino 7/21, Torino 10/22. Rimbalzi: Trentino 44 (Pascolo 11), Torino 26 (White 8). Assist: Trentino 17 (Lockett 5), Torino 19 (Giacchetti 6)

Fotogallery a cura di Claudio Degaspari

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy