Trieste lotta ma Torino è più costante e vince al Palavela

Trieste lotta ma Torino è più costante e vince al Palavela

L’Alma Trieste gioca una buona partita nonostante gli infortuni ma viene sconfitta dalla Fiat di Galbiati

di Andrea Conte

La Fiat Torino, ancora senza coach Larry Brown, gioca buon basket a tratti e riesce a vincere contro Trieste al Palavela una partita spesso giocata punto a punto. Fondamentale l’apporto di Carr e Poeta mentre dall’altra parte bene Cavaliero, vero trascinatore.

FIAT TORINO-ALMA TRIESTE 86-74 (24-22, 46-37, 61-61, 86-74)

PRIMO TEMPO: I titolari di Galbiati sono Wilson, Rudd, McAdoo, Taylor e Cotton mentre Dalmasson mette in campo Fernandez, Strautins, Cavaliero, Sanders e Mosley. L’Alma schiera una difesa a zona 2-3, Torino a uomo. Victor Rudd guida l’attacco di casa prendendosi responsabilità al tiro; sia da una parte che dall’altra gli attacchi hanno molti spazi e libertà di movimento, infatti lo scambio di canestri e di azioni rapide è evidente. Nel secondo tempino le cose non cambiano, tra isolamenti e molti tiri tentati soprattutto da tre. I ragazzi di coach Galbiati aumentano di poco lo scarto sul tabellone (+7) e Dalmasson ordina una pressione a tutto campo dopo canestro subito. Cavaliero continua a segnare dalla lunga distanza per mantenere a galla i suoi ma Taylor entra negli ultimi secondi e si guadagna due liberi entrambi segnati.

SECONDO TEMPO: Alla ripresa le fasi offensive in generale sono nettamente più lente, cosa che favorisce Trieste che recupera totalmente lo svantaggio accumulato precedentemente (48 pari). McAdoo sembra in netta difficoltà mentre dall’altra parte Daniele Cavaliero è sempre più il punto di riferimento con assist, conclusioni andate a bersaglio e tanta intelligenza. Nell’ultima fase di gioco la Fiat inizia più aggressiva su entrambi i lati del campo, gli avversari sono più imprecisi e stanchi e un fallo antisportivo contro l’Alma genera un solco abbastanza importante a pochi minuti dal termine dell’incontro.

MVP: Carr

Fiat Torino: Carr 20, Rudd 12, Cotton 5, Taylor 13, Cusin 2, Delfino 8, Poeta 7, Mcadoo 5, Guaiana, Wilson 14, Anumba, Marrone

Alma Trieste: Milic, Fernandez 8, Sanders 11, Cavaliero 19, Mosley 10, Strautins 18, Deangeli, Wright, Coronica 3, Cittadini 2, Walker 3, Schina 0

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy