Vanoli, basta il primo quarto: Cremona corsara a Pesaro

Vanoli, basta il primo quarto: Cremona corsara a Pesaro

Il commento – Sono bastati i primi dieci minuti di gioco a Cremona per prendere in mano la gara e condurla sino alla sirena finale. Pesaro, chiamata al riscatto davanti al pubblico amico, ha opposto una blanda resistenza, con (quasi) solamente Wright, autore di 31 punti, e Judge, che ne ha messi 20, ad offrire un contributo sostanzioso. La Vanoli, spinta dai 15 punti e 8 assist di Luca Vitali e dai 19 di un ottimo Clark, ha espugnato con fin troppa facilità un campo sicuramente non facile. E il sogno playoff resta alla portata.

Starting Five

Consultinvest Pesaro: Wright, Myles, Ross, Lorant, Judge.
Vanoli Cremona: Hayes, Bell, Clark, Vitali, Campani.

La cronaca – Partenza a rilento per entrambe le formazioni, che faticano a decollare nei primi istanti di gioco. Sono i lombardi ad ingranare dopo 4′ e a piazzare un break di 10-0 che taglia già le gambe ai padroni di casa, grazie a un Clark letale. Coach Paolini non riesce a colmare le falle difensive dei suoi, che in un amen sprofondano e, malgrado un parziale risveglio finale, chiudono sotto 13-28 alla fine del primo periodo, con i primi fischi ad attenderli. La Vuelle serra le fila e risale la china con la coppia White-Judge (22-31 al 13′), ma la Vanoli non ci sta. Ci pensano Hayes e l’ex sutorino Campani, che sente aria di derby, ad allungare di nuovo il gap sino al nuovo +15 dell’intervallo.

Non cambia la solfa alla ripresa: la Consultinvest non punge (se non per il -11 nei primi frangenti della terza frazione), e cede definitivamente il passo a Cremona. Con Vitali a dar manforte, la gara si consolida in mano agli uomini di coach Pancotto, che toccano il +20 e timbrano il al termine del terzo quarto. Gli ultimi 10 minuti sono di puro garbage time e, a parte una breve risalita pesarese guidata dal solito Wright, autore comunque di una prova straordinaria, hanno ben poco da raccontare. Finisce 89-74, la Vanoli torna al successo.

MVP Basketinside.com – Luca Vitali: 15 punti, 2/4 da 2 punti, 2/5 da 3 punti, 5/6 ai liberi, 7 rimbalzi, 7 assist, 25 di valutazione.

CONSULTINVEST PESARO 74–89 VANOLI CREMONA (13-28, 21-21, 17-20, 23-20)

Consultinvest Pesaro: Ross 6, Myles 6, Basile, Musso 8, Raspino, Wright 31, Judge 20, Crow n.e., Tortù n.e., Lorant 3.
Vanoli Cremona: Daniel 6, Hayes 15, Gazzotti 4, Vitali 15, Mian n.e., Campani 13, Ferguson 8, Mei, Clark 19, Bell 9.

Fotogallery a cura di Danilo Billi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy