Varese ingrana la quarta: Kuksiks e Davies stendono Venezia

Varese ingrana la quarta: Kuksiks e Davies stendono Venezia

L’Openjobmetis coglie la quarta vittoria casalinga consecutiva, la Reyer deve capitolare al PalaWhirlpool

Quarta vittoria di fila per Varese in campionato, alle quali si aggiungono pure le gioie di Coppa. Sotto al Sacro Monte sembra essere tornata la pace, con una salvezza ormai in tasca e una Final Four di FIBA Europe Cup da giocarsi. Concedono poco gli uomini di Moretti ad una Reyer in difficoltà, tentando più volte la fuga e trovando quella definitiva a cavallo del terzo e quarto periodo, quando le triple di Kuksiks e lo strapotere sotto le plance di Davies hanno dato il via alla vittoria varesina.

CRONACA:

1° Tempo: Sulla scia della vittoria in Coppa, Varese parte forte cogliendo subito il +7 a metà primo quarto (17-10 al 5′). Ortner ricuce lo svantaggio, ma Campani e Davies confezionano il massimo vantaggio biancorosso (21-12 al 7′). Nella seconda frazione, Venezia riesce prima ad impattare il match, poi a spingersi anche in vantaggio grazie all’ex di serata Mike Green (23-25 al 13′). L’OJM risponde però presente, riuscendo a chiudere avanti di 5 il primo tempo (36-31 al 20′).

2° Tempo: Kuksiks va subito a segno per Varese, poi l’attacco varesino si inceppa lasciando strada al rientro della Reyer che pareggia con Bramos e poi mette la freccia ancora con Green (43-45 al 26′). Ora però è Venezia a zoppicare in fase offensiva, mentre dietro viene punita dalle triple di Kuksiks e dalla penetrazione di Wayns che vale il +6 a fine quarto, ma non finisce qui: sono ancora le triple a far volare Varese che con Cavaliero e Kuksiks dà una spallata importante al match raggiungendo il +13 (68-55 al 34′). Jackson prova a tenere viva Venezia, ma Davies risponde colpo su colpo affossando i tentativi degli ospiti di riaprire il match: Varese festeggia.

MVP Basketinside: Kuksiks ( 20 punti con 6/7 da tre)

Openjobmetis Varese – Umana Venezia 79-68 (21-16, 36-31, 55-49)
Varese: Davies 21 (10/17), Wayns 13 (5/9, 0/2), De Vita ne, Varanauskas, Testa ne, Cavaliero 5 (1/2, 1/1), Wright 6 (3/8, 0/1), Campani 5 (2/4, 0/1), Kangur 7 (2/7, 0/1), Ferrero 2 (1/1), Pietrini ne, Kuksiks 20 (1/3, 6/7). Allenatore: Moretti.
Venezia: Ejim 16 (5/8, 1/1), Goss 3 (0/2, 1/1), Bramos 3 (0/1, 1/5), Tonut, Jackson 13 (5/8, 1/5), Visconti ne, Green 18 (5/14, 0/4), Ruzzier ne, Owens (0/1), Ress (0/1, 0/2), Ortner 5 (2/4), Viggiano 10 (1/3, 2/6). Allenatore: De Raffaele.
Arbitri: Mattioli, Sardella, Caiazza.

Fotogallery a cura di Gianluca Bertoni

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy