Venezia-Varese, la sala stampa: le parole di De Raffaele e Caja

Venezia-Varese, la sala stampa: le parole di De Raffaele e Caja

Le dichiarazioni post-partita dei coach dell’Umana Reyer e della Openjobmetis

di Andrea Ferronato

Walter De Raffaele (Umana Reyer Venezia)

“Complimenti a Varese perchè ci ha messo molto in difficoltà. Noi ci siamo presentati con una situazione lunghi precaria. Adoro questo gruppo perchè è riuscito a modellarsi ed a cambiare diversi assetti: nonostante le assenze di Batista e Ress (oltre al lungodegente Hagins), abbiamo vinto anche la battaglia dei rimbalzi oltre ad aver dispensato ben 24 assist, segno evidente che questa squadra ama giocare insieme. I giocatori hanno voglia di sacrificarsi e grande attitudine al lavoro. Siamo molto felici di questa vittoria: possiamo andare con la testa libera a Tenerife le Final Four di Champions League, siamo davvero contenti.”

Attilio Caja (Openjobmetis Varese)

“Siamo stati bravi perchè siamo rimasti pienamente in partita fino a 2 minuti dalla fine: abbiamo giocato la nostra pallacanestro e, soprattutto nel terzo quarto, siamo stati premiati. Potevamo prendere un vantaggio superiore ma abbiamo sbagliato due o tre attacchi consecutivi che hanno permesso alla Reyer di tornare in gara. Abbiamo dimostrato di poter competere con la squadra seconda in classifica, per questo sono molto contento della prova dei miei ragazzi. Tutto ciò ci riempie di orgoglio per il girone di ritorno che abbiamo disputato: alleno una squadra seria che s’impegna e dimostra il suo valore sia in allenamento che in partita.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy