A1- Botto Schio: triennale in arrivo per la nazionale Marzia Tagliamento

Tagliamento ha raggiunto l’accordo con la squadra campione d’Italia.

Non solo Ragusa attiva sul mercato. Se infatti la Passalacqua dopo Spreafico, sta per mettere le mani su Bagnara, anche Schio è pronta ad accendere il proprio mercato, dopo aver vinto lo scudetto. Già chiuso l’accordo con Miyem, di cui manca solo l’ufficialità da parte delle venete, sta per essere definito anche il passaggio di Marzia Tagliamento nelle fila delle orange per i prossimi tre anni. Un colpo importante, non solo perchè dimostra ancora una volta che la formazione di Cestaro sia attiva anche sui talenti made in Italy, ma anche perchè Tagliamento rappresenta l’unica italiana ad aver chiuso nelle prime venti giocatrici nella classifica marcatrici. L’ala brindisina con i suoi 14 punti di media, a cui ha aggiunto 3 rimbalzi di media tirando con il 5o% da 2, è stata indubbiamente protagonista nelle fila di Battipaglia, aiutando la Convergenze ad arrivare fino ai quarti di finale playoff, prima di uscire proprio contro l’ormai prossima squadra dell’atleta classe 1996.

LA CARRIERA:

2013-2014: Futura Basket Brindisi (A2): 18 games: 13.7ppg, 3.7rpg, 1.4spg, FGP: 57.4%, 3PT: 29.4%, FT: 70.4%
2014-2015: Techmania Battipaglia (Serie A1, starting five): 25 games: 9.7ppg, 1.7rpg, FGP: 49.4%, 3PT: 33.1%, FT: 65.5%
2015-2016: Techmania Battipaglia (Serie A1, starting five): 28 games: 14 ppg, 3.1rpg

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy