A1 UFFICIALE – Botto Napoli, arriva Stefanie Dolson

A1 UFFICIALE – Botto Napoli, arriva Stefanie Dolson

La Dike ingaggia la forte Stefanie Dolson.

Commenta per primo!

Nelle giornate in cui la pallacanestro femminile festeggia l’Opening Day, la Saces Mapei Givova annuncia con estrema soddisfazione l’accordo raggiunto nelle scorse settimane con Stefanie Dolson!

La storia del campionato che si è appena aperto la leggeremo solo nei prossimi mesi, e l’impatto che questa giocatrice riuscirà ad avere nella nostra Lega lo scriveranno le sue statistiche: nel frattempo, partiamo dalla fine, per raccontare che proprio ieri 30 settembre, Dolson si è aggregata al gruppo delle 30 atlete statunitensi scelte per il Usa Basketball Women’s National Team training camp. Attenzione, non un raduno qualsiasi: insieme a Dolson in questo gruppo ci sono le giocatrici più forti del mondo! Seimone Augustus, Sue Bird, Tina Charles, Elena Delle Donne, Sylvia Fowles, Brittney Griner, Kayla McBride, Maya Moore, Diana Taurasi…sono alcune (in rispettoso ordine alfabetico) delle compagne di Stefanie Dolson in questo super-gruppo, che Coach Dawn Staley ha creato in preparazione delle prossime Olimpiadi e Campionati Mondiali. Al momento le giocatrici impegnate nelle finals Wnba sono le uniche a mancare all’appello per disputare il finale di stagione, ma la nostra Dolson appartiene alla squadra delle migliori giocatrici a stelle e strisce. Per questo arriverà a Napoli solo a campionato iniziato, e per questo arriverà a Napoli immediatamente pronta per scendere in campo. Nino Molino è parecchio soddisfatto: ‘Dolson è una giocatrice che seguivo da parecchio tempo e che con una grande operazione societaria siamo riusciti a portare a Napoli. Al termine del training camp con le stelle Usa, ultimeremo le pratiche burocratiche legate al visto ed al tesseramento, e potremo ammirarla sul nostro campo. Ci eravamo mossi con grande prontezza sul mercato, per fronteggiare comunque questo inizio di campionato con ottime giocatrici, capaci di coprire il suo ruolo mantenendoci altamente competitivi. Salutiamo nel giorno in cui è iniziata la stagione con la bella vittoria contro San Martino di Lupari il suo arrivo ufficiale, e ci prepariamo con grande entusiasmo e grande carica ad affrontare Venezia domenica prossima’.

Stefanie Dolson è un centro alto 196 cm nato a Port Jervis (NY) l’8 gennaio 1992. Dopo aver frequentato la University of Connecticut facendo incetta di riconoscimenti, è sbarcata nel mondo WNBA con la sesta scelta assoluta delle Washington Mystics. Primo anno non da matricola qualunque, visto che al suo esordio ha disputato tutte le 34 gare del campionato rimanendo in campo per 19 minuti di media, ed archiviando la stagione con 6 punti e 5 rimbalzi a serata. L’anno seguente arriva la consacrazione: le Mystics nuovamente ai play-off e Dolson assoluta protagonista. Per lei ancora 34 gare disputate (in 33 è nello starting five…), punti di media praticamente raddoppiati (11), e poi 6 rimbalzi, 2 assist, il 50% dal campo e l’88% dalla linea del tiro libero. Nel 2016 altra grande stagione a Washington con cifre che sono praticamente lo specchio di quelle dell’anno precedente, a dimostrazione di una maturazione precoce ed un assestamento a grandi livelli in appena un paio di stagioni nella lega professionistica statunitense. Nel campionato che sta per concludersi in questi giorni con la finale tra Minnesota e Los Angeles, Stefanie Dolson ha vestito la maglia delle Chicago Sky ed è andata così: 33 partite disputate (sempre in quintetto di partenza) rimando in campo 30 minuti a gara! Quasi 15 punti di media, 6 rimbalzi, 3 assist…migliorandosi ancora nella percentuale del tiro dal campo rispetto agli anni precedenti (56% da 2, 44% d tre). Di Dolson impressionano alcuni dati che scopri leggendo i propri highs: quest’anno in due gare è stata in campo per 44 minuti, il 28 luglio contro Phoenix ha messo a referto 29 punti, il 30 agosto contro Dallas ha distribuito 9 assist: non numeri a caso ma cifre che testimoniano una presenza totale quando scende sul parquet!

Lo abbiamo scritto in apertura: le chiacchiere volano e servono solo a confermarsi di aver fatto una grande scelta in questo momento…ma i numeri non si cancellano e con quelli di Dolson, la Saces Mapei Givova è orgogliosa di regalare alla città di Napoli un altro prestigioso acquisto. Che il campo esprima le proprie risposte; nel frattempo la Dike Basket si posiziona ai nastri di partenza con in testa una sola voglia: correre a fianco delle squadre migliori di questo campionato.

Uff.Stampa Dike Napoli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy