A1 UFFICIALE- Napoli firma Ngo Ndjock

A1 UFFICIALE- Napoli firma Ngo Ndjock

Dopo le conferme di Gonzalez, Pastore e Cinili, la Saces Mapei Givova presenta ai propri tifosi il primo volto nuovo in maglia Dike per la stagione 2017-2018: è Monique Ngo Ndjock, campionessa d’Italia nelle fila della Gesam Gas Lucca.

Commenta per primo!

Dopo le conferme di Gonzalez, Pastore e Cinili, la Saces Mapei Givova presenta ai propri tifosi il primo volto nuovo in maglia Dike per la stagione 2017-2018: è Monique Ngo Ndjock, campionessa d’Italia nelle fila della Gesam Gas Lucca nel campionato appena terminato. ‘L’arrivo di Monique aggiunge fisicità al nostro reparto lunghe. Ho avuto la fortuna di allenarla a Ragusa dove, pur partendo da quarta lunga dietro Brunson, Little e Nadalin, ha sempre avuto l’atteggiamento giusto in palestra e fuori dal campo lavorando al 100%. Quest’anno partirà da terza lunga, avrà un minutaggio maggiore e certamente confermerà quei progressi manifestati nelle ultime stagioni. Benvenuta!’ Queste le parole di un soddisfatto Nino Molino appena ufficializzato l’accordo da parte della dirigenza. Ngo Ndjock è un ala-pivot conosciutissima al pubblico della pallacanestro femminile italiana: nata l’8 ottobre del 1985 in Camerun, ha iniziato con la maglia del San Raffaele (2005-2006) in A2 il proprio percorso nei campionati italiani. L’anno dopo il salto in A1 prima di ritornare ad essere tesserata per la LBF in casacca Free Women Ancona nuovamente in A2 (2012-13). Da quel momento è tornata nella massima serie per avviare un percorso di costante crescita partendo da Parma, passando per Battipaglia e raggiungendo l’elite del campionato italiano con i trasferimenti a Ragusa prima (2015) e Lucca (2016) poi. Come accennato in apertura, a Lucca è arrivato quest’anno lo storico scudetto con la vittoriosa finale contro il Famila Schio. Monique ha contribuito al tricolore con una stagione di estrema solidità: 4 punti (high di 16 contro Broni in gara 1 dei quarti di finale) nei 13 minuti di media giocati, tirando col 51% da 2 ed il 48% dalla linea del tiro libero, ed aggiungendo 3,1 rimbalzi a serata. Straordinario il rendimento proprio nella serie finale contro Schio, dove Ngo Ndjock si è rivelata un’arma tattica molto efficace di Diamanti in uscita dalla panchina. Monique ci spiega così la scelta di arrivare a Napoli: ‘Mi piacciono tantissimo le nuove sfide e devo ammettere che è stato Nino Molino ad avermi definitivamente convinto a venire a giocare qui.’ Parecchie esperienze nel campionato italiano e nelle ultime due stagioni sono arrivati grandi successi: ‘Si, sono molto contenta del mio percorso professionale ed il motivo per cui ho sempre cambiato squadra al termine di ogni stagione, è perché ho stretto un patto con me stessa che mi spinge a cercare di dare sempre il massimo non concedendomi seconde possibilità.’ E’ presto per parlare di campionato ma che messaggio ti senti ti inviare ai tuoi nuovi tifosi: ‘Per adesso un caloroso saluto perché non mi sbilancio mai su cosa posso dare ad una squadra. Non conosco ancora il resto del roster della Dike per il prossimo campionato ma sono certa che vi faremo divertire.’

Uff.Stampa Dike Napoli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy