A1 UFFICIALE: Nuria Martinez torna al Famila Wuber Schio

Schio completa il roster con il ritorno di Nuria Martinez.

Commenta per primo!

Di partenze e ritorni ce ne sono molti nella storia di ogni sport. E ogni ritorno svela sentimenti che rinnovano: “E’ chiaro che torno con molte, moltissime motivazioni: la mia esperienza a Schio è stata sfortunata: ora, invece, sono chiamata a dare tutto e aiutare la squadra ad arrivare il più in alto possibile in ogni competizione”. Le parole sono di Nuria Martinez. E’ proprio il talento spagnolo a completare il roster del Famila Wuber Schio 2016/17. Già in orange nella stagione 2008/2009 non fortunata, però, a causa di un serio infortunio, Nuria ha in seguito giocato a Sesto San Giovanni, Umbertide, prima delle esperienze in Turchia prima a Kayseri e poi l’anno scorso, anche da avversaria al PalaRomare, con le giallorosse di Galatasaray.

“Schio ha grandissima tradizione e forza – dice – ho sempre avuto il massimo rispetto per la società e per il metodo di lavoro: tornare al palazzetto con tutto quel pubblico è sempre stato speciale e stimolante. La stagione che ci aspetta sarà, come sempre, lunga e con sfide cruciali e stimolanti contro le migliori squadre europee e italiane. Ai tifosi di Schio posso dire che sono sicura che tutto il team farà il massimo per portare questa squadra e i suoi colori il più lontano possibile”.

“Chiudiamo con il botto, come si suol dire – dichiara il gm Paolo De Angelis – arriva a Schio uno dei play forse tra i più talentuosi in Europa. Siamo molto contenti, abbiamo fortemente voluto Martinez perchè ne conosciamo le abilità tecniche, le capacità di lettura e la sua intelligenza tattica. Chiudiamo il mercato e siamo soddisfatti dei pochissimi cambiamenti occorsi, garantendo così continuità al nostro progetto, e degli arrivi di Tagliamento e Miyem confermando l’alto tasso tecnico. Vogliamo continuare a giocare una bella pallacanestro, divertente ma che sia anche vincente: il roster di questa stagione siamo convinti risponda in pieno a queste attese”.

Uff.Stampa Famila Schio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy