A1 UFFICIALE: Schio ingaggia Martina Bestagno

A1 UFFICIALE: Schio ingaggia Martina Bestagno

Commenta per primo!

La giocatrice ligure (è nata a Sanremo il 14 Agosto 1990) entra così nel roster della formazione campione d’Italia: un arrivo che conferma la linea della società rivolta all’inserimento di giovani talenti italiani tra le proprie fila.
Bestagno è un centro di 189 cm e vanta già una carriera internazionale: è cresciuta nella Cestistica La Spezia, a 19 anni approda alla Libertas Bologna. Ha collezionato esperienza in Repubblica Ceca (BK Loko KV) e in Belgio (Castors Braine). Nel 2013 torna in Liguria alla NBA Zena Genova mentre nella passata stagione ha messo a segno un’ottima stagione a Vigarano (15,9 punti a partita in 36,3 minuti a gara con il 54% dal tiro da 2 e 6,6 rimbalzi e una valutazione media di 19).
“Sono molto carica – dice la neo orange – per questa avventura che mi aspetta al Famila Wuber Schio, in una delle società più competitive di tutta Europa. Lavorare con alcune tra le migliori giocatrici italiane sarà motivo di miglioramento e la mia volontà è quella di dare il mio contributo in tutte le competizioni nelle quali saremo impegnate. Giocare in Eurolega, poi, per me è un sogno che si avvera: competere con le più forti giocatrici al mondo sarà un’esperienza unica. So che al Famila Wuber Schio si lavora duro ogni giorno e con una mentalità vincente come succede solo nei top team”.

Con la maglia azzurra della Nazionale Martina ha disputato tutti i campionati giovanili: under 16, under 18 e under 20. Con la nazionale Senior ha esordito in amichevole il 17 Maggio 2014 e ha collezionato in totale 7 presenze. Ha fatto parte del gruppo di preparazione degli Europei 2015.
“Conosco già le nazionali del Famila Schio – spiega – e nel raduno all’Acquacetosa mi hanno dato il benvenuto in squadra. Oltre ad essere grandi professioniste, sono anche ottime persone e per questo sono molto contenta”.

Un ultimo pensiero ai tifosi scledensi: “ Volevo fare un saluto a tutti i fan di Schio: giocare contro di voi è stato un “incubo”, finalmente vestiremo gli stessi colori! A presto! “

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy