A2: Paolo Fassina lascia la panchina di Broni. Al suo posto arriva Piatti

A2: Paolo Fassina lascia la panchina di Broni. Al suo posto arriva Piatti

Commenta per primo!

La Pallacanestro Femminile Broni 93 comunica di aver affidato l’incarico di capo allenatore della propria prima squadra a Luigi Piatti. Nato a Varese, inizia la propria carriera di allenatore nella formazione reggiana di Scandiano, dove ricoprirà il ruolo di responsabile del Settore Giovanile (sia maschile che femminile), contribuisce in seguito in maniera fattiva a portare Scandiano dalla Serie C alla Serie A2 femminile in sole tre stagioni. Al termine della collaborazione, Coach Piatti resta in regione spostandosi a Fiorenzuola, sempre nel femminile, dove centra una nuova promozione dalla Serie B Regionale a quella Nazionale.

Di li una nuova avventura questa volta nel maschile, che lo porta in Toscana e per la precisione a Siena, sponda Virtus, dove nel 2004-2005 sfiora per un soffio il titolo italiano juniores. Seguono poi nuove esperienze ancora a Scandiano con l’Aurora, quindi la panchina a Cavezzo dove nel 2008/2009 centra la promozione in A1.

La formazione modenese poi rinuncerà alla massima serie e coach Piatti si sposta vicino a Verona, a San Bonifacio dove allena due stagioni la Pregis in B Nazionale. Nella passata stagione va alla Libertas Bologna dove vince una Coppa Italia di A2 e perde la finalissima per la massima serie. Coach Piatti dirigerà già nella serata di oggi il suo primo allenamento al PalaBrera come nuovo coach della OMC Broni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy