A2 UFFICIALE: Ariano rinnova con Albanese e De Michele

A2 UFFICIALE: Ariano rinnova con Albanese e De Michele

Commenta per primo!

Doppia conferma in casa G.S. Basket Ariano Irpino. La società del presidente Cirillo, nel percorso di ringiovanimento del roster e di prosieguo del progetto tecnico intrapreso lo scorso anno, è lieta di annunciare di aver confermato anche per la prossima stagione agonistica la 20-enne ala-centro Valeria Albanese e la 19-enne guardia-ala Ilaria De Michele.

Per Valeria Albanese sarà la sesta stagione in rossoblù (esordio il 24/10/2010 a soli quindici anni). E’ reduce dal campionato della svolta per la sua carriera. Sotto la guida di coach Ferazzoli ha abbandonato il ruolo di semplice baby di completamento del roster acquisendo confidenza con il parquet. E’ passata dai 2-3 minuti d’impiego medio delle prime due stagione in A2 agli oltre 11 dell’ultimo campionato (high di 30 minuti e 8 punti nel match vinto a Viterbo).  Il suo apporto nel finale di stagione, al cospetto di avversarie di esperienza e qualità, l’ha catapultata in una nuova dimensione in cui la cestista, arianese purosangue, ha dimostrato di poter competere.

“Sono più carica del solito, non vedo l’ora di iniziare. Coach Ferazzoli ha riposto in me tanta fiducia nel finale dello scorso campionato. Spero che questa fiducia possa confermarsi ed aumentare nei prossimi mesi. Non conosco personalmente le nuove compagne, credo che il coach saprà come amalgamarci per ripetere gli ottimi risultati della scorsa stagione”.

Conferma anche per Ilaria De Michele. La viestese è arrivata lo scorso anno dalla serie A3 di Bari, formazione con cui si era distinta, seppur giovanissima, anche nel campionato under 19 raggiungendo le finali di interzona. Sarà alla sua seconda esperienza sul Tricolle: percorso di crescita da continuare per un talento ancora tutto da plasmare, ma che potrebbe riservare grandi sorprese. “Sono stata molto bene ad Ariano. Ho conosciuto tante belle persone, bravissime e di cuore. Non posso che essere soddisfatta di questa nuova opportunità. Coach Ferazzoli e Valentina Calandrelli sanno di basket: mi hanno fatto crescere. Forse è stato questo l’elemento determinante per cui io potessi continuare questa avventura. Mi aspetto una stagione piena di conferme. Spero che ci sia sempre una bella armonia sia fuori che dentro il campo e che ciò sia la premessa affinché arrivino dei buoni risultati”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy