A2 UFFICIALE: Carugate fa il botto, Laterza ha firmato

A2 UFFICIALE: Carugate fa il botto, Laterza ha firmato

l colpaccio che non ti aspetti : è Maria La Terza la nuova straniera di Castel Carugate. Italo americana di Brooklyn, 26 anni, la scorsa stagione ha disputato la finale scudetto di A1 con Lucca

Commenta per primo!

Il colpaccio che non credi possibile, invece arriva e si chiama Maria Cristina Laterza, pivot di 191cm di scuola americana ( Marist Red Foxes New York ) ma di origini pugliesi, pivot anche della Nazionale italiana con la quale ha disputato gli ultimi Campionati Europei 2015 in Ungheria ( 22 presenze in maglia azzurra per lei ). In Italia dal 2012, ha vinto due campionati di A2 con La Spezia e con Geas, e l’anno scorso, pur con limitate presenze a causa di un infortunio, con la maglia della Gesam Gas Lucca, in A1 ha disputato la finale scudetto contro Schio. Maria è il classico centro, un “5” muscolare e dominatore dell’area, con ottimi movimenti spalle a canestro, grintoso difensore e rimbalzista di prim’ordine. Le sue medie dicono doppia-doppia, punti e rimbalzi e con percentuali altissime da due, il tutto per la felicità dei tre playmaker Castel, Stabile, Rossi e Diotti, per loro sarà molto più facile giocare un pick and roll grazie alla fisicità del loro prossimo pivot e sarà più facile far collassare le difese con un giovo interno e dare più chance alla batteria di tiratrici in maglia bianco-azzurra. Maria Laterza sarà in assoluto la prima “americana” a vestire i nostri colori sociali, e potrebbe, coach Capobianco permettendo, essere la prima convocata di Carugate per la Nazionale maggiore, almeno così tutti speriamo e ci auguriamo. Maria arriverà ad Agosto in Italia, e inizierà insieme alle sue nuove compagne al raduno del 29 Agosto. La fisionomia della squadra ora prende una decisa conformazione : due centri importanti ( non dimentichiamoci di Marta Scarsi ) tre playmaker e una batteria micidiale di tiratrici come Manzini, Beretta e Picco, ma il Direttore Sportivo Paolo Ganguzza ha ancora qualche asso nella manica da giocarsi per completare sia il roster della A2 sia il roster della formazione Under 20 per la quale la società ha grandi prospettive. La prossima stagione il roster della prima squadra sarà anche rinforzato con le ragazze delle giovanili di Carugate, tra le quali, segnaliamo il rientro, finalmente, dopo un brutto e lungo infortunio, di Laura Zucchetti, promettente 2000 di cartellino Carugate. Dunque, diamo fin da ora il benvenuto a Maria che leggerà questo comunicato dalla sua residenza di Brooklyn, non vediamo l’ora che arrivi !

Ufficio Stampa – Castel Carugate

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy