A2 UFFICIALE: Carugate firma Correal

Correal firma con Carugate

Commenta per primo!

Per una americana che va, una americana che arriva, e alla fine Castel Carugate pesca ancora negli Stati Uniti. Emily Correal, 26 anni, 190cm, biondissima di Pittsburgh, Pennsylvania, con nonno italiano, prodotto del college W&M (Ncaa1) è un vero colpaccio della coppia Ganguzza-Gavazzi, che in tempi record hanno risolto il problema del pivot nonchè ultimo decisivo innesto nel roster di Castel Carugate per la stagione 2016-17, grazie anche ai servigi dell’Avvocato Giacinto Matarazzo, super esperto del mercato Usa, che ha agevolato e non poco, la scelta della ragazza. Emily ha giocato le ultime tre stagioni in Italia, con una breve parentesi a Friburgo in Svizzera, sempre in A1 e sempre con numeri notevoli. Nella sua prima esperienza a San Martino Lupari, stampò ben 35 punti contro Cus Cagliari, con una prestazione esagerata, mentre l’anno scorso, arrivata a gennaio nelle file del Geas, con una media di 27 minuti giocati, fece uno score di 10.2 punti e 7.2 rimbalzi a partita, con un top di 21 punti contro Battipaglia. Emily, nel 2014 fu anche convocata per la nazionale italiana, con la quale disputò 9 incontri tra amichevoli e tornei. Emily ci tiene molto alla maglia della nazionale, sui social ha pubblicato svariate foto con la maglia azzurra e conta di fornire prestazioni super anche da noi, per mettersi in evidenza con lo staff della nazionale, specialmente in vista delle qualificazioni agli Europei che scatteranno il 19 Novembre contro la Gran Bretagna. Ritornando però al discorso tecnico, Emily Correal è atleta che ha buoni fondamentali spalle a canestro ma anche un discreto tiro dalla media che le permettono di giocare all’esigenza da “4” ovvero da ala forte. Coach Paolo Re ora ha una freccia in più nella sua faretra e potrà provare diverse soluzioni di gioco. Nel frattempo stabilito il calendario delle amichevoli della Castel Carugate. Il 3 Settembre scrimmage con Villasanta (Serie B) a seguire il sabato successivo 10 Settembre, amichevole contro Lodi (serie B), che vedrà nelle sue file tre importanti ex per Carugate, Giulia Colombo, Giulia Minervino e la capitana storica Alice Robustelli Test. Il 17 Settembre per il trofeo Lombardia per squadre di A2, prima sfida contro Geas, a seguire la settimana successiva Fassi Albino e la finale del Lombardia. Nel primo week end di Ottobre, 3° Trofeo Castel, avversaria ancora da stabilire. Ultima notizia, il Palasport di Carugate è pronto e perfettamente funzionante, aprirà i battenti il 1° Settembre e ASD Basket Carugate parteciperà al bando per la gestione del nuovo impianto.

Uff.Stampa Castel Carugate

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy