A2-UFFICIALE :Elisabetta Linguaglossa è il nuovo arrivo in casa Virtus Cagliari

A2-UFFICIALE :Elisabetta Linguaglossa è il nuovo arrivo in casa Virtus Cagliari

Commenta per primo!

Ancora un rinforzo per la Virtus Cagliari. La società presieduta da Riccardo Fava, comunica di aver raggiunto l’accordo con Elisabella Linguaglossa, pugliese, di San Pietro Vernotico, in provincia di Brindisi. Nata nel 1987, ala di 185 centimetri, Elisabetta arriva dall’esperienza, sempre in A2 femminile tra le fila dell’l’Olympia Reggio Calabria. Un curriculum di tutto rispetto per la neo virtussina, nel quale figurano i quattro anni disputati con la maglia del Pozzuoli, arrivando anche in serie A1. Poi per lei esperienze in Sicilia, a Ragusa dove ha disputato due campionati, prima di sbarcare ad Alghero, nella stagione 2010-2011 tra le fila della Mercede allora allenata da Andrea Carosi, per poi giocare di nuovo a Pozzuoli e, infine a Reggio Calabria.

L’arrivo di Elisabetta Linguaglossa, praticamente chiude il discorso relativo al rafforzamento del roster della prima squadra (mancano le conferme di qualche prodotto locale) che disputerà il torneo di serie A2 femminile.

Virtus che si è mossa bene sul mercato sostituendo giocatrici quali Laura Nicolini, Giulia Rulli, Raffaela Cosa e Beatrice Carta con elementi di tutto rispetto come: Carolina Scibelli, ala napoletana (classe 1986); Sara Innocenti (guardia proveniente da Marghera), Alessandra Fidossi (play-guardia che arriva dall’esperienza quadriennale con il Sant’Orsola Team ’98 Sassari) e la slovena Ana Ljubenovi?, giocatrice del 1988 nativa di Lubiana che con la Virtus ricoprirà il ruolo di pivot (è alta 185 centimetri).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy