A2 UFFICIALE: Iurlaro torna a Marghera

A2 UFFICIALE: Iurlaro torna a Marghera

Commenta per primo!

Con un accordo biennale Francesco Iurlaro ritorna a Marghera come capo allenatore della 1^ squadra di A2 e come responsabile tecnico del settore giovanile femminile.

E’ un ritorno dopo due anni di “separazione” nei quali Marghera rinunciando alle categorie nazionali è ripartita dal proprio settore giovanile; Iurlaro invece ha arricchito il suo bagaglio tecnico con un anno a Parma, in serie A1, e a Ferrara in serie A2 nella stagione appena terminata. Francesco Iurlaro Pesarese di adozione, classe 1981, seppur giovanissimo, è sulla scena del basket femminile nazionale come capo allenatore dal 2008. Questo è il suo percorso:

2008|09 Capo Allenatore Borgotaro B1 Femm. Promozione in A2 Femm.

2009|10 Capo Allenatore Borgotaro A2 Femm. 8° Posto Playoff.

2010|11 Capo Allenatore Borgotaro A2 Femm. 7° Posto Semifinale Playoff.

2011|12 Capo Allenatore Giants Marghera A2 Femm. 6° Posto Playoff/ Finali Nazionali Under 15F.

2012|13 Capo Allenatore Giants Marghera A2 Femm. 5° Posto – Playoff

2013|14 Capo Allenatore A1 Femm.

2014|15 Capo Allenatore A2 Femm. Poule Promozione – Finalista Coppa Italia.

Il presidente Maurizio Baroni così commenta il suo ritorno:”Francesco oltre che Pesarese può vantare anche una cittadinanza Margherina, guadagnata nelle due stagioni che è stato alla guida della nostra serie A2, dove si è fatto apprezzare per la sua professionalità, preparazione, impegno e disponibilità nel lavoro in palestra con le nostre atlete, entrando da subito nello spirito Giants. Il suo ritorno ora come capo allenatore e come responsabile tecnico del nostro settore giovanile femminile rappresenta un punto di partenza per tutto quello che abbiamo seminato in questi anni. Un ritorno che era programmato anche senza la promozione in serie A2, è chiaro che la categoria non dispiace e che le motivazioni ora sono aumentate. Il nostro progetto è di costruire nel prossimo biennio una prima squadra a “KILOMETRO ZERO”; abbiamo già varie atlete inserite nel progetto Azzurrina e nelle nazionali di categoria e dal prossimo anno iniziamo una importante collaborazione con il Team 78 Martellago, dove arriviamo a mettere insieme due squadre di ragazze che quest’anno si sono guadagnate sul campo la partecipazione alle finali nazionali. Un terreno fertile, dove l’arrivo di Iurlaro, che si aggiunge in un team di tecnici già altamente qualificato, porta sicuramente un ottimo contributo agli obiettivi della Rittmeyer Giants.”

Iurlaro arriverà a Marghera nei prossimi giorni, per iniziare a definire con dirigenti e tecnici i programmi per la prossima stagione.

Questa è una prima sua dichiarazione: ”Sono davvero molto contento di ritornare ad allenare nei Giants Marghera, è una società composta da persone serie e professionali. Ho sposato appieno il progetto della società: puntando forte sulla crescita e il miglioramento del settore giovanile femminile. Vogliamo essere un punto di riferimento importante per le giovani atlete non solo a livello locale ma anche nazionale. Inoltre con il ritorno in serie A2 avremo la giusta vetrina per lo sviluppo dell’intero progetto”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy