A2 UFFICIALE: Locatelli, Isacchi e Celeri lasciano Albino

A2 UFFICIALE: Locatelli, Isacchi e Celeri lasciano Albino

Sono tre i congedi amari per il Fassi Edelweiss Albino

Commenta per primo!

ono tre i congedi amari per il Fassi Edelweiss Albino, tra cui quello molto pesante della Capitana delle ultime stagioni a livello nazionale: Maria Locatelli ed Irene Celeri scendono per diversi motivi in Serie B a Trescore mentre le precarie condizioni fisiche precludono il campo ad Eleonora Isacchi…

Una notizia già nell’aria da diversi mesi non è credibile finchè da rumors di corridoio diventa realtà, tutti noi fino all’ultimo speravamo restasse semplicemente un “pettegolezzo” da basketmercato ma purtroppo nonostante la nostra grande pressione e disponibilità a poter proseguire nel suo fondamentale ruolo per un’altra stagione abbiamo dovuto desistere: Maria Locatelli, la Capitana delle ultime due stagioni di campionati nazionali nonchè sempre al via tra le fila del roster biancorosso ininterrottamente dal 2008, non vestirà la divisa targata Fassi Gru nel 2016/2017…

Le validissime motivazioni personali, riguardanti il suo brillante percorso accademico, ci permettono di capire quanto Maria sia arrivata a questa decisione grazie ad una crescita non solo tecnica sul rettangolo di gioco ma anche umana come donna responsabile e matura durante tutti questi anni passati insieme a noi! Ne siamo orgogliosi perchè, alla pesante eredità lasciata da un’altra colonna portante della “Stella Alpina” qual era Francesca Gatti, “la Loca” ci ha regalato la conferma di aver consegnato all’atleta e persona migliore il ruolo di portabandiera mostrando tutte le qualità che una vera Capitana dovrebbe avere.

Andrà molto probabilmente a rinforzare il già ampio parco di ex biancorosse che la scorsa stagione ha spinto il Don Colleoni Trescore ad un’entusiasmante promozione in Serie B Regionale, ritrovando la categoria dove alcuni anni fa il compianto Presidentissimo Andrea Mismetti l’aveva fortemente voluta e vista esordire con la maglia che ha onorato fino ad oggi e, siamo sicuri, continuerà a portare nel suo cuore.

Il nostro GRAZIE non sarà mai abbastanza grande… in bocca al lupo Maria!

Nel tragitto che porterà al PalaTerme di via Suardi le terrà compagnia Irene Celeri, play classe 1995, che dopo essere stata riconfermata nella rosa della Serie A2 ha preferito ringraziare (se no non sarebbe la Cele!) ed intraprendere l’avventura alla corte di coach Guido Cantamesse dove potrà avere un minutaggio importante e responsabilità in cabina di regia coi suoi assist geniali nonchè in fase realizzativa grazie alle sue indimenticabili triple siderali!

Non vedremo più al PalaTorre con la divisa griffata Scorpion Bay nemmeno la play-guardia Eleonora Isacchi afflitta ormai cronicamente da problemi alle ginocchia che già durante l’ultimo campionato l’hanno privata della sua più grande passione… Più dolorosa ancora la probabile ma logica scelta di appendere le scarpette al chiodo anche se con la “scugnizza” d’adozione mai dire mai! Grazie Ele per la simpatia ma soprattutto per quello che, pur soffrendo, ci hai dimostrato in queste due ultime stagioni molto difficili.

A tutte e tre le “Stelle Alpine” dedichiamo una standing ovation virtuale da parte di tutto lo staff e degli appassionati tifosi che conserveranno nelle loro anime bellissimi ricordi sportivi e non!

Uff.Stampa Fassi Albino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy