A2 UFFICIALE- Orvieto conferma Monaco

A2 UFFICIALE- Orvieto conferma Monaco

La società umbra conferma la giovane cestista tarantina classe 1999.

Commenta per primo!

Altra giovane conferma in casa Azzurra Orvieto. La società umbra ha rinnovato l’intesa con la guardia pugliese Margherita Monaco, classe 1999.
“Nella scorsa stagione” si legge nel comunicato “ha dato il suo importante contributo in ben tre campionati prima di essere costretta ad un prematuro rientro ai box per un infortunio al crociato anteriore del ginocchio sinistro. Di tenacia ne ha da vendere ed ha ripreso il lavoro in campo dimostrando serietà e dedizione.

Le abbiamo chiesto come è andato il suo primo anno in Umbria:

“Il mio primo anno fuori casa mi ha cambiata, migliorata e fatto crescere ancora di più. Nonostante le difficoltà iniziali per il distacco dalla famiglia e per la nuova scuola, quest’anno è stato veramente bello e la società è stata in grado di starci vicino e supportarci quando ne avevamo bisogno.

Anche dal punto di vista sportivo è stato un anno costruttivo. Allenarsi ogni giorno con le senior è molto stimolante e ti permette di migliorare sia fisicamente ma soprattutto mentalmente, per via dei ritmi molto alti.

In quest’anno sono successe cose belle, grazie al lavoro svolto, con la squadra ha fatto bene sia con la A2 che con le giovanili arrivando alle finali nazionali. Purtroppo non è mai tutto rose e fiori: ho avuto un infortunio a Febbraio durante una partita di Under 18 ed ho rotto il crociato anteriore del ginocchio sinistro.
È stata davvero dura, ma sono consapevole del fatto che questo infortunio mi abbia insegnato tanto.
La mia famiglia, la società e le ragazze mi sono state vicine e mi hanno aiutato molto ad accettare l’infortunio e ad iniziare subito a lavorare. Adesso terminata la fisioterapia sto lavorando molto per rafforzare il muscolo.
Sono molto felice di aver appreso la notizia della riconferma ad Orvieto. Senza dubbio questo è un gesto di fiducia nei miei confronti da parte di tutta la Società. Sarà mio dovere arrivare a Settembre al meglio delle mie condizioni fisiche e farmi trovare pronta al servizio del coach e della squadra.
Non vedo l’ora di rincominciare e di tornare in campo più carica e determinata di prima.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy