A2 UFFICIALE: Sabrina Pacilio torna alla Virtus Cagliari

A2 UFFICIALE: Sabrina Pacilio torna alla Virtus Cagliari

Commenta per primo!

La Virtus Cagliari, dopo aver annunciato, nei giorni scorsi, l’arrivo di Carolina Scibelli, Eleonora Zizola e Mia Masic, si rinforza ulteriormente con il ritorno in società della guardia Sabrina Pacilio, proveniente dall’Astro Cagliari. Classe 1976, nativa di Benevento, Pacilio oramai può considerarsi sarda a tutti gli effetti, avendo militato per lungo tempo in formazioni isolane quali: Mercede Alghero, Virtus, Cus Cagliari e Astro Cagliari. Lo scorso con la formazione del Cep ha realizzato 276 punti con una media di 11,5 punti a partita. Arrivata alla Virtus nella stagione 2005-2006 indossò la maglia virtussina per due stagioni prima di passare al Cus Cagliari. Nella stagione 2009-2010 rientrò in via Pessagno (sede della società) e il suo apporto fu decisivo per la vittoria del campionato e l’accesso agli spareggi promozione per la serie A1 contro Lucca. Dal 2011 al 2015 ha indossato la maglia dell’Astro Cagliari.

A questo punto la squadra per il prossimo campionato di serie A2 femminile è praticamente pronta. Manca all’appello il nome del playmaker che la S.S. Virtus comunicherà nei prossimi giorni.

“Ho preso questa decisione per chiudere il cerchio”, ammette Sabrina Pacilio. “A dire il vero ho fatto penare il presidente in quanto subito dopo la fine del campionato, mi ha subito contattata. Io però ero combattuta sul fatto di continuare a giocare conciliando anche il mio ruolo di mamma e moglie o regalare un fratellino o una sorellina a mio figlio. Poi l’amore per il basket e per la Virtus, che è la mia seconda casa, mi hanno indirizzato verso la giusta strada”.
Un gruppo interessante, specie con gli arrivi di Scibelli, Zizola e Masic?

“Carolina (Scibelli) la conosco come giocatrice e come avversaria, non ci ho mai giocato assieme, ma spero possa ripetere l’ottimo campionato disputato due anni fa a Cagliari. Di Zizola e Masic non posso che parlarne bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy