A2 UFFICIALE – San Giovanni Valdarno, arriva Debora Gonzalez

A2 UFFICIALE – San Giovanni Valdarno, arriva Debora Gonzalez

Si tratta di una giocatrice di livello internazionale, fino alla settimana scorsa protagonista del campionato di serie A1 con la casacca della Dike Napoli.

di La Redazione

RR Retail Galli San Giovanni si rafforza con un importante innesto di mercato. La società infatti è lieta di annunciare l’arrivo di Debora Gonzalez, al termine di una trattativa fortemente voluta e condotta personalmente dal patron Salvatore Argirò.
Si tratta di una giocatrice di livello internazionale, fino alla settimana scorsa protagonista del campionato di serie A1 con la casacca della Dike Napoli. Nata a Lomas de Zamora, provincia di Buenos Aires, il 10 gennaio 1990, Debora è la playmaker titolare della nazionale argentina, con cui è stata protagonista a fianco di Macarena Rosset in tutte le principali competizioni delle ultime stagioni, compresi i Mondiali e il vittorioso Sudamericano di questa estate. In possesso del doppio passaporto e della formazione italiana, Gonzalez tornerà dunque a far coppia con la connazionale anche in maglia RR Retail, con l’obiettivo di ripetere in Toscana i successi raccolti assieme con la camiseta albiceleste.
Play/guardia rapida, capace di giocate di talento e di estro, con punti nelle mani sia in penetrazione sia con il tiro dalla distanza e buona cacciatrice di palloni in difesa, Gonzalez è ormai una veterana del campionato italiano, in cui milita ininterrottamente dal 2009, quando debuttò con la maglia di Pozzuoli. Da allora ha sempre giocato in serie A1, scendendo in A2 solo nel 2011/12 a Chieti, dove vinse il campionato segnando quasi 18 punti a partita. Nella massima divisione ha anche vestito la maglia di Ragusa dove è stata tra le protagoniste di una vittoria in Coppa Italia storica per la compagine siciliana, oltre che quella già citata di Napoli, con cui ha giocato negli ultimi due anni e mezzo, viaggiando a 10 punti di media il primo campionato, prima di un brutto infortunio riportano in nazionale nella finale di Coppa America 2017, stop che però la giocatrice ha dimostrato di aver ben superato tornando in campo con profitto già dalla primavera 2018.
“Ringrazio la società per l’innesto – dichiara coach William Orlando – qualitativamente facciamo un grosso passo in avanti. Si tratta di una giocatrice che può ricoprire due ruoli diversi, capace di segnare in tanti modi e di mandare a canestro le compagne”.
Dopo la convincente vittoria con l’Elite Roma, questo nuovo rinforzo fortemente voluto dal patron Salvatore Argirò dopo gli arrivi di Giordano e Gombac rappresenta un’ulteriore iniezione di fiducia in vista della lunga volata che aspetta la squadra nel girone di ritorno.

FONTE: Uff. Stampa Polisportiva “A. Galli” Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy