A2 UFFICIALE: Selargius, Delia Gagliano e Giulia Lai completano il roster

Ultime due new entry in casa Selargius.

Commenta per primo!

Il San Salvatore Selargius chiude il mercato in entrata con due innesti: quelli di Delia Gagliano e Giulia Lai, arruolate nel roster che cercherà di ben figurare nel prossimo campionato di Serie A2 Femminile.

Algherese classe 1997, Gagliano è uno dei prospetti più interessanti espressi dal panorama sardo negli ultimi anni. Ala di 180 centimetri, è cresciuta nella Mercede, con cui ha affrontato le sue prime esperienze nel torneo di A2: nel 2013/14 ha chiuso a 9.7 punti e 6.6 rimbalzi di media in 32.3 minuti. Nella seconda stagione, sempre in A2, ha prodotto invece 6.3 punti e 4.5 rimbalzi in 27.6 minuti. Nel 2015/16 ha infine saggiato i parquet della massima serie con il Cus Cagliari, realizzando 7 punti complessivi nelle 10 occasioni in cui è stata schierata da coach Antonello Restivo. Gagliano è stata inoltre una habituè delle varie selezioni giovanili azzurre.

E’ un gradito ritorno invece quello di Giulia Lai. Play/guardia nata nel 1986, Lai ha mosso i suoi primi passi proprio nel settore giovanile del San Salvatore. All’età di 14 anni è passata alla Virtus Cagliari, e da lì al Cus. Con la compagine universitaria ha avuto modo di disputare il campionato juniores e di essere aggregata alla prima squadra che partecipava all’A2. Dopo due positive avventure in B1 con Panda Monserrato e G.S. Elmas, nel 2012 è passata all’Antonianum Quartu, affrontando da protagonista sia il torneo di A3 che la Serie B.

Termina, dunque, la campagna acquisti del club di viale Vienna, che per la prossima stagione ha voluto affidare al tecnico Fabrizio Staico un organico competitivo sotto il profilo tecnico, ma anche orgoglioso e fortemente attaccato alla propria “sardità”.

Agenzia di Stampa Directa Sport e Sardegna Sport

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy