A2-UFFICIALE: Tassinari confermata nella Libertas Bologna

A2-UFFICIALE: Tassinari confermata nella Libertas Bologna

Commenta per primo!

Con grande piacere Libertas Basket Bologna comunica la conferma in squadra di Elisabetta Tassinari. Play/guardia di talento, classe 1994 di Galliera, nell’hinterland bolognese; sarà ancora in maglia Meccanica Nova Bologna anche nella prossima stagione sportiva 2013/2014.

La società del Presidente Landi ha da subito creduto nelle qualità di Elisabetta, dandogli il ruolo di play titolare nella passata stagione, con la pesante eredità di Valeria Zanoli da raccogliere. Tutto questo all’esordio in Serie A ed in un ruolo in cui non aveva svolto sempre con continuità, ma Tassinari ha convinto immediatamente anche i pochi scettici.

Coach Scanzani ha lavorato a lungo su di lei in palestra insieme a tutto lo staff, ed ora potrà continuare a farlo, grazie a un feeling reciproco speciale. Ed i risultati si sono visti, con una stagione estremamente positiva, Elisabetta ha portato in dote 9,2pt e 3,1r in quasi 25 minuti di utilizzo con il 41% da 2pt, il 27% da 2pt e il 74% ai tiri liberi con 1,3 assist a gara (season high 21pt contro la Defensor Viterbo).

Un’annata che ha lanciato ancor di più il talento di Tassinari in Serie A, conquistando con l’U19 anche il titolo regionale FipCrer e il quarto posto assoluto alle Finali Nazionali di Spoleto, con l’inserimento nel miglior quintetto del torneo. Di lì la chiamata in maglia azzurra, con l’U20, salvo dover poi rinunciare a causa di un infortunio muscolare. Un guaio che l’aveva già limitata sul finire di stagione e nei campionati giovanili; ma Elisabetta con grande generosità aveva stretto i denti, giocando sul dolore.

Libertas Basket Bologna desidera ringraziare il Dirigente Responsabile Giancarlo Tampellini nella trattativa che ha portato al passaggio definitivo in rossoblù la regista bolognese. Un ringraziamento doveroso anche al Presidente del Basket Cavezzo Enrico Corsini, con l’augurio di una rinnovata amicizia e la continuazione di una proficua collaborazione sull’asse Bologna-Cavezzo. Una stima mai mancata con la speranza di vedere al livello che più compete la cittadina modenese, sinonimo di passione e tradizione nella pallacanestro femminile ad alto livello.

Il presidente Landi desidera ringraziare anche la stessa Elisabetta Tassinari, da subito prima scelta del club bolognese, che ha dimostrato nel corso dell’anno importanti valori morali che il club cerca nelle proprie atlete. Grande attaccamento anche alla maglia rossoblù, rifiutando diverse offerte estive e sposando in maniera decisa il progetto bolognese. Ed è giusto ricordare l’intervista pubblicata il 23 Giugno 2013 sul Corriere dello Sport Stadio, citando le belle parole spese dalla nostra giocatrice. Parole che il club ha apprezzato grandemente e non ha dimenticato.

Tassinari ha anteposto a tutto la propria crescita e la continuazione del lavoro svolto nell’ultima stagione, che l’ha vista migliorare notevolemente, con margini ancora tutti da scoprire. Il club non può che essere entusiasta di questa scelta, che ne premia il lavoro e gli sforzi dentro e fuori dal campo.

E’ allora con piacere che possiamo assegnare ancora una volta la maglia numero 7 Libertas ad Elisabetta, per nuovi orizzonti nel presente, ma sognando insieme anche in futuro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy