Dopo Lisa Tripalo la Ceprini Costruzioni Orvieto conferma Ada Puliti, Francesca Rosellini e Elena Capolicchio

Dopo Lisa Tripalo la Ceprini Costruzioni Orvieto conferma Ada Puliti, Francesca Rosellini e Elena Capolicchio

Commenta per primo!

Anche Puliti, sulla scia della già riconfermata Tripalo, decide di restare alla Ceprini Costruzioni Orvieto. La lucchese al secondo campionato con la Ceprini grazie alla grinta e al cuore che mette in campo in tutte le partite, anche in quelle di allenamento, è diventata giocatrice insostituibile e di sicuro molto apprezzata dal pubblico del Palazzetto dello Sport di Porano. 

Ha chiuso la scorsa stagione giocando 20.7 minuti partita segnando 148 punti con una media punti partita di 4.9 e con il45,1% 2p,   il 39% 3p,  il 66,7% T.lib, 75 Rimb  (22 offensivi e 53 difensivi) e 22 Assist. Elena Capolicchio e Francesca Rosellini sono le altre conferme per la prossima stagione.

Elena Capolicchio, reduce dall’intervento al legamento crociato anteriore del ginocchio destro, è in pieno recupero ed anche Rosellini, arrivata a Febbraio alla Ceprini Costruzioni Orvieto, è in fase di ripresa per un infortunio importante. Non è stato facile sia per il play-guardia di Gorizia che per la guardia di Pisa, sempre distintesi per la loro voglia di combattere in campo e per la loro verve agonistica, stare a bordo campo questa annata e sicuramente la loro voglia di rivalsa sarà una importante arma in più per la squadra di coach Bondi. La Società si attende da loro grandi cose.

La società orvietana riparte così da solide fondamenta su cui costruire il roster della Serie A2 che scenderà in campo nella prossima stagione, definendo i primi ed importanti tasselli della squadra che verrà. Con le accennate riconferme la società, che in questi giorni ha messo a segno di fila altri colpi come l’ala lettone Lauma Reke e la guardia Sara De Biase, sta ultimando in queste ore le trattative con l’altra ala, la livornese ex La Spezia Francesca Mariani e con il pivot Licia Filippetti. Di certo non faranno parte del gruppo orvietano Roksana Yordanova, Alessia Scopigno, Carolina Pantani e Lorenza Spirito che per motivi di studio intende avvicinarsi a casa. Sempre in casa Cestistica Azzurra si registra, invece, dopo tre anni trascorsi ad Orvieto l’uscita di scena dell’ala di Frascati Beatrice Consoli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy