Schio: addio a Lasi. Per la panchina è corsa a tre

Schio: addio a Lasi. Per la panchina è corsa a tre

Commenta per primo!

Ormai la notizia è nell’aria da giorni e coach Maurizio Lasi non guiderà più la Famila Schio. Dopo aver conquistato lo scudetto, per Lasi ci sarà il ritorno nel campionato maschile dove ha già ricevuto diverse offerte da alcuni club di Legadue. Inevitabili quindi i rumors attorno alla panchina delle orange. Non sarà Procaccini, il cui nome è stato praticamente non più di una semplice voce. Il nome forte è quello di coach Roberto Ricchini, attuale allenatore della nazionale italiana e in uscita da Taranto dove il primo pensiero resta il disperato tentativo di salvare il club dai difficili problemi economici. Ricchini è molto stimato anche dal presidente Cestaro e al momento resta il nome in pole position. Le alternative però non mancano e al momento i nomi caldi sarebbero due: il primo è quello dello spagnolo Roberto Íñiguez, reduce dall’ultima annata nel campionato turco col Fenerbahce. Il secondo è invece quello di Pierre Vincent, che nel 2012 ha portato la Francia fino al secondo posto olimpico.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy