UFFICIALE-A2: Giroldi nuovo coach di Broni

UFFICIALE-A2: Giroldi nuovo coach di Broni

Commenta per primo!

BRONI. Ufficiale, è Giancarlo Giroldi il nuovo capo allenatore della Pallacanestro Femminile Broni 93. Lo comunica la società dopo aver raggiunto un’accordo nella serata di martedi con il tecnico reggiano per la stagione 2013/2014. Giroldi è un’allenatore di grande esperienza, apprezzato e conosciuto direttamente da avversario ma anche per il suo lavoro portato avanti in questi anni, ben sette, in una squadra dalle grandi tradizioni come Reggio Emilia dove ha ottenuto significativi risultati sia in A2 che in B Nazionale.

Nell’ultima stagione 2012/2013 alla guida del Basket Team Crema in A2 ha concluso con un ottimo quarto posto da neopromossa, uscendo poi in semifinale play off con Milano.

”Tra le varie proposte – spiega coach Giroldi -, ho scelto Broni perché dopo la fine della stagione scorsa è stata quella che maggiormente ha voluto arrivare ad un accordo. Non nascondo che da parte mia c’è sempre stata una grande stima e un grande senso di sfida, sia con Reggio Emilia e quest’anno con Crema ci siamo affrontati sempre in partite molto combattute e ho sempre visto d’avversario un gran bell’ambiente, sia dal punto di vista societario ma anche dal punto di vista del contorno, un pubblico che reputo uno dei migliori del basket femminile italiano, un pubblico competente che porta la propria passione a dare un qualche cosa in più, non solo per la squadra di Broni ma anche per tutto il movimento. Ed è questa secondo me la sfida che cercheremo di portare avanti, insieme alla società proveremo a fare un salto di qualità ulteriore, non solo un consolidamento in serie A2 ma un passo avanti senza porci limiti a quelli che saranno i risultati finali. Poi è chiaro che dipenderà dalla squadra che riusciremo ad allestire, ma la certezza è che dal primo giorno che ci troveremo in palestra, faremo il 101% per raccogliere il miglior risultato possibile. Per cui – conclude Giroldi – come si è prospettata questa possibilità in cuor mio ho sperato che la trattativa potesse andare a buon fine ed è con grande soddisfazione che oggi sono qui a sancire in maniera ufficiale l’inizio di questa nuova avventura.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy