UFFICIALE: ecco la conferma, Walker è di Schio

UFFICIALE: ecco la conferma, Walker è di Schio

Commenta per primo!

Ashley Walker vestirà la maglia del Famila Wuber Schio nella stagione 2015-2016. Sarà così una delle più forti giocatrici del campionato italiano una delle stelle che comporrà il roster della formazione campione d’Italia.

Walker arriva in orange dopo due stagioni con la maglia di Ragusa nelle quali è stata protagonista ( nella stagione passata 14.4 punti a gara con 8 rimbalzi di media) e strenua avversaria di Schio nell’ultima finale di Coppa Italia e nelle ultime 2 serie scudetto.

Californiana di Stockton, ala/pivot di 187 cm, classe 1987, Walker è stata la straniera MVP del campionato 2013-2014 candidandosi, numeri alla mano, a confermare la sua leadership anche per il campionato appena finito.

“Sono davvero emozionata per questa nuova esperienza a Schio – dice la giocatrice – un grande club con un tifoseria fantastica e grande tradizione. Non posso che essere contenta di far parte di questa società”.

La statunitense ha collezionato altre esperienze nel vecchio continente avendo vestito le maglie di Targoviste (Romania), Maccabi (Israele) e Cehylan (Turchia). In WNBA ha giocato alle Connecticut Suns e San Antonio Super Star.

“Abbiamo una grande squadra – dice le neo orange – possiamo fare molto bene in Eurolega con le nostre tiratrici e le nostre rimbalziste. Mi aspetto una stagione esaltante in Italia e in Europa”.

Ai tifosi di Schio dice: “Daremo tutto per tenere alto il nome di Schio in tutte le competizioni; so che i tifosi di Schio sono fantastici, sarà un’annata intensa da vivere insieme”.

Da un tifoseria all’altra, Ashley ha un pensiero anche per il pubblico di Ragusa: “Un pubblico che ci ha sostenuto sempre e che voglio ringraziare per questi due stagioni che non dimenticherò. Le tifoserie di Schio e Ragusa sono entrambe straordinarie ed è un onore poter vivere queste due esperienze memorabili”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy