UFFICIALE: Geas, c’è il rinnovo di Gambarini

UFFICIALE: Geas, c’è il rinnovo di Gambarini

Francesca Gambarini e il Geas ancora insieme. La società rossonera ha raggiunto un accordo biennale con la playmaker classe 1995, grande protagonista della cavalcata trionfale della scorsa stagione, culminata con la promozione e la vittoria in Coppa Italia. Gambarini è attualmente in fase di recupero dall’infortunio al ginocchio destro patito nel finale della scorsa stagione, chiusa stoicamente sul parquet nonostante il problema fisico, che ha reso necessario l’intervento chirurgico. La rossonera sta svolgendo il piano terapeutico-riabilitativo studiato dallo staff medico geassino in collaborazione con il centro Isokinetic, con il quale il club ha instaurato un’importante accordo di partnership.

Queste le parole di Gambarini: “Restare al Geas era la soluzione più giusta, soprattutto dopo la bellissima stagione che abbiamo vissuto. Certo, l’infortunio ha complicato un po’ le cose, la fase di recupero è sempre molto difficile e dolorosa, anche perché non è semplice stare a guardare le compagne che si preparano all’esordio nella tanto sognata A1. Posso dire che non vedo l’ora sia gennaio, quando probabilmente avrò recuperato a pieno: la nuova stagione presenta delle incognite per molte di noi, me compresa, ma stimoli e motivazioni sono alti e credo che gli sforzi che sto facendo per recuperare dall’infortunio mi saranno utili anche per quanto riguarda la crescita e la tenuta mentale”.

Soddisfazione anche da parte di coach Cinzia Zanotti, che vede la conferma di un altro tassello del Geas guidato dall’allenatrice rossonera sin dalle selezioni giovanili: “Come per tutte le nostre giovani anche per Francesca sarà necessario un salto di qualità e un ovvio periodo di adattamento all’A1. Nel suo caso l’infortunio rallenterà le cose, ma non vogliamo assolutamente correre e forzare i tempi. Con gli infortuni al ginocchio bisogna sempre essere cauti, il nostro staff medico sta lavorando per rimetterla in campo nei tempi corretti e per noi il rientro di una giocatrice talentuosa e imprevedibile come Gambarini sarà certamente importante. Francesca si sta impegnando molto per recuperare, buon segnale della sua voglia di tornare e di cimentarsi nella massima categoria”.

“Sono molto felice per questo accordo – afferma il DS Flavio Suardi – perché ritengo Francesca sia una giocatrice fondamentale per il nostro progetto, anche in una stagione non semplice come quella che ci apprestiamo ad affrontare. Mi spiace solo che stia vivendo un momento difficile, dato che l’infortunio non le permette di lavorare in gruppo, ma ribadisco che uno dei nostri obiettivi stagionali è anche quello di rivederla in campo al top della sua condizione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy